Home Politica Patti – Un’area di aggregazione e svago per i giovani

Patti – Un’area di aggregazione e svago per i giovani

1,195

I consiglieri comunali Gregorio Nardo Maria (nella foto) ed Impalà Felice Federico hanno presentato la seguente mozione che sarà discussa e messa ai voti nel Consiglio Comunale.

Al Presidente del Consiglio del Comune di Patti
Al Sig. Sindaco del Comune di Patti
Al Segretario Comunale del Comune di Patti

M O Z I O N E

I sottoscritti Consiglieri Comunali, nell’espletamento del proprio mandato e nell’esercizio delle proprie funzioni.

Premesso

Mariella Gregorio NardoChe il terreno adiacente a Via dei Pini nella frazione di Marina di Patti, un tempo adibita a deposito comunale è stato, a partire dal 2006, oggetto di interventi di bonifica, che a vario titolo, oltre che di natura prettamente igienico-sanitaria, tali interventi, sono serviti per dare l’opportunità di una più accurata riqualificazione della zona e avere come obbiettivo ultimo, la realizzazione di un’area da utilizzare tutto l’anno e che potesse essere il centro principale di aggregazione e svago per i giovani.

Che il Comune di Patti, a tale scopo, ha sottoscritto in data 28/03/2014 un contratto di comodato d’uso gratuito con la Parrocchia Santa Caterina di Marina di Patti, concedendo in gestione l’area ex deposito comunale per fini sociali, di valorizzazione e aggregazione tramite attività ricreative e ludiche per le giovani generazioni.

Che tale area è stata però consegnata, con “rinnovo annuale tacito di anno in anno e dovrà essere comunque restituita al Comune ad opportuna richiesta” prevedendo inoltre, a carico della Parrocchia, la manutenzione ordinaria e straordinaria dei luoghi, oltre l’assunzione di responsabilità di qualsiasi genere per eventuali danni di qualunque specie, anche nei confronti di terzi.

Considerato

Che nonostante siano trascorsi più di due anni dalla sottoscrizione del comodato, nulla si è fatto per rendere fruibile quell’area, malgrado la volontà e l’impegno messo a disposizione a titolo gratuito da parte della Parrocchia Santa Caterina.

Che il fine ultimo di realizzare un’area di svago da utilizzare a titolo gratuito e che abbia lo scopo di valorizzare, aggregare ed educare i giovani tramite attività ricreative che includano anche e soprattutto lo sport, deve rimanere il principale obbiettivo al quale si deve giungere.

Tutto premesso e considerato, riteniamo

Che la voglia e la disponibilità di realizzare un’area attrezzata per i fini di cui sopra da parte della Parrocchia Santa Caterina sia ancora concreta e che la difficoltà nella sua realizzazione, sia da attribuire presumibilmente a parte dell’articolo 3 del comodato d’uso che prevede testualmente “rinnovo annuale tacito di anno in anno e dovrà essere comunque restituita al Comune ad opportuna richiesta”, clausola che potrebbe in qualsiasi momento, con dovuto preavviso, far riappropriare il Comune dell’area in gestione e che quindi, rende vano l’investimento, anche e soprattutto economico da parte della Parrocchia.

Pertanto, con la presente si IMPEGNA

Il Sig. Sindaco, a porre in essere tutti gli atti per il raggiungimento degli obiettivi sopracitati, contattando il Sacerdote Leonardo Maimone, quale rappresentante della Chiesa Santa Caterina della frazione Marina di Patti e proponendo un nuovo o una migliore formulazione del contratto di comodato d’uso inerente l’area in questione, prevedendo come prerogativa una durata di 9 anni (nove) con rinnovo tacito, anziché anni 1 (uno).

Patti lì 08/07/2016

Consigliere Comunale
GREGORIO NARDO MARIA

Consigliere Comunale
IMPALA’ FELICE FEDERICO

Patti – Un’area di aggregazione e svago per i giovani ultima modifica: 2016-07-13T16:50:34+02:00 da CanaleSicilia