Home Attualità Patti – Dopo un anno dalla gara il parco Robinson non è ancora fruibile

Patti РDopo un anno dalla gara il parco Robinson non ̬ ancora fruibile

1,064

Parco Comunale RobinsonAd un anno dallo svolgimento della gara per l’affidamento della gestione del parco Robinson a privati, il polmone verde più grande della città di Patti rimane ancora non fruibile.

di Gabriele Villa – La questione è stata evidenziata nel corso dell’ultimo consiglio comunale durante le question time. Il sindaco Mauro Aquino, rispondendo al quesito del consigliere Filippo Tripoli, aveva evidenziato che sono in corso dei lavori di manutenzione all’interno dell’area verde e che a breve il parco dovrebbe essere riaperto alla cittadinanza.

Ma a fare luce sullo stato delle cose è Tinuccia Danzì, la responsabile della cooperativa Raggio di sole che, lo scorso anno si è aggiudicata la gara per la gestione del parco. “E’ doveroso premettere – ha detto – che noi abbiamo avuto la concessione materiale dell’area nello scorso mese di aprile. La situazione complessiva del parco era disastrosa. La vasca centrale era in condizioni pessime, i bagni completamente distrutti, la pavimentazione dei viottoli in parte dissestata, il chiosco danneggiato. Ho immediatamente scritto al Comune per segnalare lo stato in cui si trovava l’area rendendomi disponibile ad effettuare i lavori scontando il canone annuo d’affitto. Non appena siamo stati autorizzati abbiamo iniziato i lavori perché, nello stato in cui si trovava, non era possibile aprire.

Avevamo ipotizzato un tempo di due mesi per completare tutti gli interventi il cui costo è ben superiore ai seimila euro che potremo scontare con il Comune per i sei anni di gestione. Ma una volta iniziato siamo andati avanti per eseguire i lavori indispensabili. In questi giorni si stanno eseguendo gli ultimi lavori sui bagni pubblici e, a metà mese, istalleremo i giochi per il baby park. Mi auguro che entro la fine di ottobre si possa aprire e rendere nuovamente fruibile il parco alla cittadinanza”.

La cooperativa Raggio di sole nei sei anni di aggiudicazione, dovrà garantire la pulizia, la cura del verde e degli spazi pubblici. Dovrà, inoltre, svolgere un’attività di promozione dell’area incentivandone l’utilizzo anche attraverso l’organizzazione di eventi. “Fermo restando – ha spiegato Tinuccia Danzì – che associazioni ed Enti potranno organizzare eventi liberamente in quanto il parco è aperto a tutti, noi abbiamo in cantiere alcune manifestazioni che hanno l’obiettivo di far tornare a vivere il parco Robinson ed invogliare le persone a trascorrervi il tempo libero”.

Patti РDopo un anno dalla gara il parco Robinson non ̬ ancora fruibile ultima modifica: 2017-10-05T19:00:52+02:00 da CanaleSicilia