Home Attualità Patti – Il servizio idrico erogato dal Comune è stato caratterizzato, negli anni, da discontinuità

Patti – Il servizio idrico erogato dal Comune è stato caratterizzato, negli anni, da discontinuità

520

AcquaIl Comune di Patti ha recapitato in questi giorni ai cittadini diverse bollette inerenti il servizio idrico che, a nostro avviso, presentano delle incongruenze. Per questo motivo, si invita la cittadinanza a recarsi presso lo sportello dell’Associazione Consumatori Omnia – sede di Patti, via Fratelli Cervi – Numero verde 800 210 825 – per verificare se sussistono i presupposti per presentare ricorso.

Il servizio idrico erogato dal Comune di Patti è stato caratterizzato, negli anni, da discontinuità. Per tale ragione, il gestore del servizio idrico deve effettuare i rimborsi a favore dell’utente che ne faccia richiesta. Coloro che non l’hanno già fatto, potranno recarsi allo sportello dell’Associazione Consumatori Omnia e compilare il modulo per presentare la richiesta di rimborso.

Il cittadino inoltre, potrà anche chiedere il rimborso di una parte di quanto pagato nell’anno 2007, in forza del referendum del 2011. A tal fine non ci risulta che il Comune di Patti abbia provveduto al rimborso. L’utente pertanto, per il tramite dell’Associazione Consumatori Omnia, potrà inoltrare la richiesta di rimborso.

Infine, non escludiamo che il credito vantato dal Comune possa, in alcuni casi, considerarsi prescritto nell’ipotesi in cui non siano stati interrotti i termini.

Come sempre al servizio del cittadino,

Max Mannelli
Presidente Città Viva
Portavoce Asso Omnia

Patti – Il servizio idrico erogato dal Comune è stato caratterizzato, negli anni, da discontinuità ultima modifica: 2014-01-09T16:26:47+01:00 da CanaleSicilia