Home Politica Patti Futura – “Obiettivo raggiunto adesso San Michele e Polline, ci sono ancora 900 mila euro”

Patti Futura – “Obiettivo raggiunto adesso San Michele e Polline, ci sono ancora 900 mila euro”

1,227

Patti - Sant'Antonio AbateÈ di queste ore la notizia dell’aggiudicazione della gara ad una ditta di Gioiosa Marea per il rifacimento di un tratto della quartiere Sant’Antonio Abate per un costo complessivo 90.000 euro.

Il gruppo Patti Futura esprime soddisfazione in quanto anche se con qualche anno di ritardo si da seguito a quanto il vecchio consiglio comunale aveva deliberato circa la destinazione dei fondi post terremoto ed anche ai ripetuti solleciti ed alle mozioni presentate in aula dal consigliere Tripoli “adesso con le stessa energia bisogna impegnarsi per investire i restanti fondi, che ammontano a circa 900 mila euro.

Infatti il mio gruppo Patti Futura proporrá un tavolo allargato esteso alle consulte territoriali, per riproporre lo stesso percorso tracciato nella scorsa legislatura nell’interesse generale del paese,che ha portato oggi a questo importante risultato, giornalisti attenti che hanno consultato le delibere di consiglio ricorderanno infatti che l’amministrazione Aquino aveva pensato a destinare questi fondi ad altri scopi, la precisa destinazione ed il civico consesso di allora lo impedì. Sarà presentata una mozione entro la prossima seduta consiliare per porre in essere un analogo atto di indirizzo che guardi alla riqualificazione di altri quartieri come San Michele e Polline. Adesso dopo l’aggiudicazione attendiamo l’inizio dei lavori.

Patti Futura – “Obiettivo raggiunto adesso San Michele e Polline, ci sono ancora 900 mila euro” ultima modifica: 2018-02-08T09:41:31+01:00 da CanaleSicilia