Home Politica Patti – Convocata la III commissione consiliare per discutere della sospensione dei lavori nel centro storico

Patti – Convocata la III commissione consiliare per discutere della sospensione dei lavori nel centro storico

435

Stemma Comune di PattiIl  Presidente della  III^  Commissione consiliare,  Giovanni  Franchina,  che  si occupa tra l’altro di Centro Storico, ha convocato la Commissione per domani,  martedì 10 dicembre  alle  ore  10:30,  presso  la  sala  consiliare  di  Piazza  Scaffidi,  per  discutere della sospensione dei lavori nel centro storico.

All’incontro sono stati invitati anche il Sindaco, Avv. Giuseppe Mauro Aquino, il vice Sindaco,  Ing.  Antonino  Lena,  il  Responsabile  pro-tempore  dell’Ufficio  tecnico, Geom.  Carmelo  Crisafulli,  il  Direttore  dei  Lavori,  Arch.  Massimo  Busco,  il responsabile della Sicurezza, Ing. Luciano Taranto,e la ditta B.F. a.r.l. di Pace del Mela  (Me),  che  sta  realizzando  i  lavori.  L’incontro servirà  a  fare  il  punto  della situazione e a trovare le possibili soluzioni per permettere agli operai di riprendere i lavori.
Da  alcuni  giorni,  infatti,  la  ditta  è  in  attesa  dell’accreditamento  da  parte  della Regione,  delle  somme  per  i  lavori  eseguiti  nel  centro  storico  della  Città,  che serviranno all’impresa per pagare gli operai.

“Ho  convocato  la  Commissione,  ha  detto  il  presidente  della  III^  Commissione consiliare Giovanni Franchina, per cercare di capire quando ripartiranno i lavori nel centro storico, interessato al momento da un progetto di riqualificazione. La presenza allo stesso tavolo, da un lato della Ditta, del Direttore dei Lavori e del Responsabile della Sicurezza, e dall’altro lato dell’Amministrazione comunale con la stessa terza Commissione,  ci  permetterà  di  conoscere  tempi  e  modi  necessari  per  completare  i lavori. E’ impensabile pensare – ha concluso Franchina, di poter trasformare il centro storico  in  un  cantiere  aperto  durante  il  periodo  delle  festività  natalizie;  per  questo chiederemo all’impresa che ha vinto la gara di mettere in sicurezza tutte quelle zone dissestate  a  cause  dei  lavori,  per  evitare  così  che qualcuno  si  possa  fare  male, sollecitando comunque alla stessa impresa di adoperarsi affinché i lavori procedano con celerità”.

E  intanto  sull’interruzione  dei  lavori  nel  centro  storico  interviene  anche  il  primo cittadino, Avv. Giuseppe Mauro Aquino. “Così come annunciato qualche giorno fa – ha detto il Sindaco – ho avuto conferma che venerdì scorso nel primo pomeriggio è stato sottoscritto digitalmente il mandato di pagamento di pertinenza dell’impresa che sta realizzando i lavori nel centro storico di Patti, e che tale mandato questa mattina è stato  trasmesso  all’Assessorato  regionale  al  Bilancio.  Oggi  stesso  l’Assessorato  lo trasferirà alla Cassa regionale per la materiale erogazione. Ritengo quindi che entro un paio di giorni le somme verranno accreditate alla ditta. Invito pertanto l’impresa a riprendere immediatamente i lavori. In occasione della riunione della Commissione – ha concluso Aquino – fornirò gli ulteriori aggiornamenti che saranno in mio possesso; ritengo, comunque, che non ci siano più cause ostative alla prosecuzione e al rapido completamento dei lavori stessi”.

Patti – Convocata la III commissione consiliare per discutere della sospensione dei lavori nel centro storico ultima modifica: 2013-12-09T15:55:34+01:00 da CanaleSicilia