Home Politica Patti – Bilancio previsionale previsto per fine mese

Patti – Bilancio previsionale previsto per fine mese

816

Bilanciodi Gabriele Villa – Potrebbe arrivare entro fine mese all’attenzione del civico consesso il bilancio di previsione 2016 del Comune di Patti. Dopo che mercoledì scorso i revisori dei conti hanno depositato il loro parere, i rappresentati dell’assemblea cittadina avranno tutta questa settimana per presentare eventuali emendamenti. Subito dopo lo strumento finanziario potrà essere discusso e votato dal consiglio comunale. “Ci auguriamo – ha detto il sindaco Mauro Aquino – che si arrivi in aula nel più breve tempo possibile in quanto con il nuovo sistema contabile non si possono effettuare spese in assenza di bilancio. Tra l’altro si è già insediato il commissario anche se per il momento si è limitato a fare un sollecito. Adesso attendiamo eventuali emendamenti che i consiglieri intendono presentare per migliorarlo e quindi il passaggio nel civico consesso per un ampio dibattito tra le varie componenti del consiglio comunale per poi giungere all’approvazione”.

Il primo cittadino esprime soddisfazione per il lavoro svolto e per la bozza già approvata dalla Giunta municipale. “Siamo riusciti a mantenere gli equilibri di bilancio – ha detto Aquino – e questo già è un ottimo risultato. Inoltre siamo riusciti ad accantonare somme consistenti per coprire lo sbilancio emerso dalla revisione straordinaria dei residui attivi e passivi, ma soprattutto sono state previste cifre importanti per investimenti e per il pagamento di debiti fuori bilancio”.

Tra le opere previste in bilancio che potrebbero vedere la luce a breve figurano l’acquedotto di contrada Monte per un costo di 120mila euro, il completamento del polo sportivo di San Giovanni con la realizzazione degli spogliatoi che consentirà così l’affidamento a privati per la gestione, il rifacimento del tratto di fognatura che dal torrente Acquafico giunge fino alla zona della Playa per eliminare definitivamente la fuoriuscita di liquami che si registra periodicamente e con maggiore intensità nel periodo estivo, il nuovo parco giochi di Marina di Patti per un importo di circa 150mila euro, e l’acquisto delle casette in legno per la realizzazione di mercatini. “Un intervento importante che abbiamo previsto – ha detto il sindaco Aquino – è anche il completamento del primo stralcio dell’acquedotto delle frazioni che in parte è stato realizzato e che dovrà essere completato con gli allacci per le prime abitazioni di Moreri”.

 

Patti – Bilancio previsionale previsto per fine mese ultima modifica: 2016-11-10T16:19:01+01:00 da CanaleSicilia