Home Cronaca Patti – Bomba al tribunale, falso allarme

Patti – Bomba al tribunale, falso allarme

1,319

Ore 10:15 – Una telefonata anonima ha seminato il panico al tribunale di Patti, annunciando la presenza di un ordigno all’interno dell’edificio. Subito evacuato il palazzo e sospese le udienze.  Sono in corso ispezioni.

Ultimo aggiornamento

Rientrato alle 11:30 l’allarme bomba al Tribunale di Patti

Dopo le dovute ed accurate ispezioni e verifiche del caso effettuate da Polizia, Carabinieri ed artificieri che hanno passato al setaccio l’intero edificio e le zone esterne immediatamente adiacenti al tribunale, è arrivato il via libero al rientro negli uffici e alla ripresa delle varie attività.

Con un po’ di ritardo ma come da programma, si sta svolgendo anche la conferenza organizzata dal CNF, consiglio nazionale forense, sul tema “L’avvocatura protagonista nella società del cambiamento”e “l’avvocato nuovo”. All’incontro partecipano il commissario straordinario dell’ordine degli avvocati di Patti Massimo Cambria, il procuratore Rosa Raffa, il presidente del Tribunale di Patti Bruno Finocchiaro, il sindaco Mauro Aquino e il presidente del CNF Andrea Mascherin.

Patti – Bomba al tribunale, falso allarme ultima modifica: 2016-02-25T10:25:43+01:00 da CanaleSicilia