Home Cronaca Palermo – Fermato dai Carabinieri, da fuoco al ciclomotore

Palermo – Fermato dai Carabinieri, da fuoco al ciclomotore

960

Carabinieri PalermoDurante i continui controlli eseguiti nel quartiere Borgo Nuovo, tesi al contrasto dei reati predatori ed alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, i Carabinieri della locale Stazione hanno proceduto all’arresto di VELCI Nunzio, 37enne palermitano e volto noto agli operanti.

L’uomo transitava nei pressi del quartiere a bordo di un ciclomotore, quando una pattuglia dell’Arma ha immediatamente fermato il mezzo e, dopo un controllo, ha iniziato le procedure per la redazione dei verbali, per mancanza della copertura assicurativa e poiché il VELCI era senza casco.

L’uomo ha iniziato ad inveire contro i Carabinieri: dopo insulti e minacce, ha pensato bene di dare fuoco al ciclomotore, creando pericolo per l’incolumità pubblica. I militari di pattuglia sono riusciti a bloccarlo ed ammanettarlo con l’accusa di minaccia, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale.

Il VELCI, dopo la convalida dell’arresto, è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora, in attesa del processo.

Palermo – Fermato dai Carabinieri, da fuoco al ciclomotore ultima modifica: 2018-08-13T14:27:29+02:00 da CanaleSicilia