Home Attualità Palermo: Buoni per acquisti in cambio della consegna di rifiuti da riciclare

Palermo: Buoni per acquisti in cambio della consegna di rifiuti da riciclare

803

Raccolta DifferenziataIn attesa della linea di intervento dei finanziamenti regionali, il piano porta a porta Palermo differenzia 2 slitta. Nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra l’assessore comunale all’Ambiente, Giuseppe Barbera e la Regione.

Intanto le proteste dei cittadini sulla gestione dell’attuale sistema della raccolta differenziata non mancano. Molte le testimonianze a Ditelo a Rgs, come quella di Maria Teresa Marzilla: “Il servizio funziona regolarmente però il vero problema è la gente. Addirittura nei piccoli contenitori per la carta la gente lascia sacchetti di spazzatura di ogni genere. Mi trovo a Bergamo e devo dire che la differenza con Palermo è tantissima”. O quella di Francesco Corrao: “Via Sferracavallo sta rispondendo bene alla differenziata. Il problema sorge in via Rosario Nicoletti dove le campane sono tutte colme di rifiuti e non raccolgono in tempo”.

E se la differenziata a Palermo arranca, Barbera lancia il progetto di uno scambio a base di rifiuti fra cittadini e amministrazione comunale. In alcune zone commerciali del centro storico, di Acqua Corsari, di Romagnolo, di Partanna Mondello e nella parte alta corso Calatafimi sarà possibile, entro la fine dell’anno avere dei buoni per acquisti in cambio della consegna di rifiuti da riciclare.

Sorgente www.gds.it

Palermo: Buoni per acquisti in cambio della consegna di rifiuti da riciclare ultima modifica: 2012-10-14T13:09:05+02:00 da CanaleSicilia