Home Politica Nell’Italia antifascista il razzismo non ha diritto di cittadinanza

Nell’Italia antifascista il razzismo non ha diritto di cittadinanza

360

Forza NuovaUSB: NO AL CORTEO FASCIORAZZISTA!

La questura di Catania ha autorizzato per il 23 settembre un corteo di Forza Nuova contro lo Ius soli, un corteo che pone le basi del suo stesso svolgimento sull’istigazione all’odio razziale e la propaganda fascista.

Razzismo e apologia del fascismo che sono bandite dalle leggi dello stato italiano, ciò nonostante a Catania e in tutto il Paese, siamo costretti ad assistere a odiose manifestazioni razziste, di matrice nazifascista e leghista.

Noi ci opponiamo alle manifestazioni di FN e chiediamo alle istituzioni competenti di impedire lo svolgimento di un corteo apertamente razzista, in chiaro contrasto con i principi della nostra Costituzione antifascista. Ricordiamo, infine, che Catania ha recentemente contribuito a disarticolare il progetto criminale della “nave nera”. Nell’Italia antifascista il razzismo non ha diritto di cittadinanza.

Antirazzismo e Antifascismo militante!
USB Confederazione di Catania

Nell’Italia antifascista il razzismo non ha diritto di cittadinanza ultima modifica: 2017-09-19T10:03:19+02:00 da CanaleSicilia