Home Sport Nebrosport alla 5^ edizione della Ronde di Gioiosa Marea

Nebrosport alla 5^ edizione della Ronde di Gioiosa Marea

1,180

NebrosportUltimo impegno dell’anno per la scuderia Nebrosport, che nel fine settimana del 09 e 10 dicembre 2017 sarà presente alla 5^ edizione della Ronde di Gioiosa Marea.

Il weekend del sodalizio santangiolese si aprirà sabato con le verifiche tecniche e sportive. La gara, invece, entrerà nel vivo nella giornata di domenica, con il raduno delle vetture fissato per le 07:00 del mattino e l’arrivo previsto in serata alle 18:30, cui seguirà la premiazione.

Nel prestigioso elenco iscritti della quinta edizione del Ronde di Gioiosa Marea, spiccano sette equipaggi targati Nebrosport.

I primi a lasciare la pedana di partenza di Via Forzano in Gioiosa Marea, saranno i sampietrini Gianfranco Starvagi e Fabio Cosenza. Al volante di Peugeot 205 Rally di classe A5, cercheranno di vincere la cattiva sorte che li aveva penalizzati con un guasto elettrico nel corso Tindari Rally.

A seguire, in classe N2 su Peugeot 106 Rally, sarà al via il sampietrino Andrea Biondo, assistito alle note da Alessio Formica. L’obiettivo sarà quello di replicare l’ottima prestazione ottenuta al Tindari Rally, in cui avevano raggiunto il secondo posto di classe.

Schieramento a tre punte in classe RS 1.6, in cui tre performanti Peugeot 106 Rally si daranno del filo da torcere. La prima sarà quella guidata da Francesco Di Stefano in coppia con Andrea Adamo, che al Tindari Rally aveva conquistato il primato di classe. Successivamente verrà la volta del driver umbertino Antonello Foti e del fido navigatore Salvino Lo Cascio, entrambi in cerca di un risultato migliore rispetto al quarto posto di classe del Tindari Rally, per concludere il 2017 in maniera vincente. Dulcis in fundo, chiuderà la RS 1.6 il duo composto da Nicola Midili e Federica Campochiaro. Il pilota pattese, aveva espresso un’ottima performance già in occasione del Tindari Rally classificandosi al terzo posto di classe, ragion per cui sarà stimolato a migliorare il proprio score stagionale.

A bordo della francesina Peugeot 106 Rally di classe N1, verrà poi il momento di Francesco Cannizzaro, coadiuvato da Enzo Biondo. Il driver, dopo lo sfortunato ritiro dal Tindari Rally a causa di noie meccaniche, cercherà un sicuro riscatto per allontanare la sfortuna che nelle ultime uscite non ha smesso di tormentarlo.

A chiudere le partenze della Nebrosport sarà Santo Fallo, assistito da Daniele Matafu, alla guida di Fiat 500 Sporting di classe RS1.15. Anche loro erano usciti vittoriosi dal Tindari Rally, per cui questa sarà la volta buona per cercare di bissare il loro incredibile successo.

Scuderia Nebrosport

Nebrosport alla 5^ edizione della Ronde di Gioiosa Marea ultima modifica: 2017-12-09T09:31:31+01:00 da CanaleSicilia