Home Politica Nasce a Palermo “Socialisti Siciliani”

Nasce a Palermo “Socialisti Siciliani”

504

Turi LombardoTuri Lombardo conferma l’impegno per la lista unica di sinistra.

Si è svolta a Palermo l’assemblea regionale delle associazioni e dei circoli d’ispirazione socialista della Sicilia, nel corso della quale è stato tenuto a battesimo il nuovo soggetto politico federato dei “Socialisti Siciliani”.

Al termine dell’incontro, che ha visto la partecipazione degli ex parlamentari socialisti Bobo Craxi e Roberto Biscardini e di rappresentanti giunti da tutte le province siciliane, è stato eletto coordinatore regionale del movimento Turi Lombardo, già assessore regionale del Psi. Lombardo ha ribadito la distanza dal partito di Nencini, Oddo e Vizzini: a suo dire, costoro «stipulano alleanze con i liberisti di Sicilia Futura, in gran parte transfughi del centro-destra, rivendicando coerenza per quella che è una pubblica vergogna. Un socialista degno di questo nome può star male a sinistra; non è un socialista se sta, più o meno bene, coi liberisti e con la destra».

A giorni il raggruppamento dei “Socialisti Siciliani” predisporrà le candidature nella lista unitaria della sinistra per le prossime regionali, provvedendo nel contempo alla costituzione degli organismi provinciali del neonato sodalizio.

Nasce a Palermo “Socialisti Siciliani” ultima modifica: 2017-09-14T08:43:54+02:00 da CanaleSicilia