Home Sport MXGP – Tony Cairoli pronto a bissare in Indonesia

MXGP – Tony Cairoli pronto a bissare in Indonesia

1,599

Cairoli Qatardi Gabriele Villa – Non si ferma il mondiale di motocross che, dopo l’esordio di sabato scorso in Qatar, domenica 5 marzo, vedrà i piloti della MXGP salire nuovamente in sella per la seconda prova del campionato mondiale. La sfida si rinnoverà in Indonesia sull’inedito tracciato di Pangkal Pinang.

Tony Cairoli dopo il trionfo di Losail vuole riconfermarsi anche nel secondo round stagionale per rincorrere il nono titolo iridato. C’è, però, da evidenziare che il Mondiale Motocross 2017 è lunghissimo con ben 19 round e, quindi, la scalata al tetto del mondo, si preannuncia per il centauro pattese dura, impervia ed insidiosa. Sono diversi i piloti che puntano alla vittoria finale e che, in ogni tappa del circus, possono ambire alle posizioni del podio con una possibile distribuzione di punti che renderà complicato tenere la tabella rossa. Gli avversari saranno sempre i soliti Tim Gajser, Romain Febvre e Clement Desalle.

Ma Tony Cairoli, agguerrito come due stagioni fa, punta a dimostrare di essere ancora il più forte e che, la scorsa stagione, costellata da infortuni, è stata sola una pausa indolore. Le premesse sono positive. Il prestagione ha visto guidare il campione di Patti in maniera impeccabile grazie ad una ritrovata forma fisica ed a un buon feeling con la sua moto che, lo scorso anno, invece, lo ha fatto spesso penare.

In testa alla classifica si trova il pilota di Patti con 50 punti, davanti a Tim Gajser (Honda) a 42, Clement Desalle (40), Evgeny Bobryshev (32) e Romain Febvre (31).

MXGP – Tony Cairoli pronto a bissare in Indonesia Ultima modifica: 2017-02-28T17:47:48+01:00 da CanaleSicilia