Home Cronaca Montalbano Elicona – 19enne incensurato arrestato dai Carabinieri per coltivazione di marijuana

Montalbano Elicona – 19enne incensurato arrestato dai Carabinieri per coltivazione di marijuana

1,967

Coltivazione MarijuanaNel weekend appena trascorso, l’attività di prevenzione posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto per il contrasto alla produzione ed al commercio di sostanze stupefacenti, ha consentito di assicurare alla giustizia un 19enne, il quale è stato arrestato per avere realizzato in un terreno di sua pertinenza, una piccola coltivazione di “cannabis indica”.

A scovare le piantine di marijuana sono stati i militari della Stazione Carabinieri di Montalbano Elicona, i quali, da alcuni giorni avevano notato che il 19enne si comportava in maniera sospetta.
Per tale motivo, i militari dell’Arma hanno iniziato un’attività di osservazione ed al momento opportuno, dopo aver fatto convergere sull’obiettivo altre unità, sono intervenuti presso un terreno di pertinenza del 19enne.
Stante la flagranza di reato, il giovane è stato pertanto tratto in arresto con l’accusa di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti.
Nel corso della perquisizione effettuata nel terreno di pertinenza dell’uomo, i militari dell’Arma hanno così proceduto al sequestro di tre piante di “cannabis indica” la cui lunghezza supera il metro.
Lo stupefacente è stato quindi sottoposto a sequestro e sarà inviato ai laboratori del Reparto Investigazioni Scientifiche dei Carabinieri di Messina per le analisi quantitative e qualitative della sostanza.
Dopo le formalità di rito, pertanto, il giovane è stato condotto presso il proprio domicilio, come disposto dal Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, informato tempestivamente dai Carabinieri sulle attività svolte, in attesa di giudizio.

Comando Provinciale di Messina

Montalbano Elicona – 19enne incensurato arrestato dai Carabinieri per coltivazione di marijuana ultima modifica: 2013-07-17T21:22:44+02:00 da CanaleSicilia