Home Attualità “Momento storico” Aeroporto di Comiso, firmato il decreto di apertura

“Momento storico” Aeroporto di Comiso, firmato il decreto di apertura

827

“Sono onorato di essere stato presente in un momento storico per  lo sviluppo della nostra terra”.  Così Pippo Digiacomo commenta, con soddisfazione,  la firma sul decreto di apertura dell’aeroporto di Comiso avvenuta nel pomeriggio nella sede romana dell’Enac.

“Ringrazio  – afferma il parlamentare PD – sia il presidente Crocetta che i colleghi Dipasquale e Ragusa per avermi dato l’onore di rappresentarli a questo momento storico per l’aeroporto di Comiso. La nostra era una presenza doverosa considerato che grazie ai 4,5 milioni della Regione l’aeroscalo è pronto a partire. Ma non solo.

Chiunque dovesse ricostruire la storia dell’aeroporto di Comiso non può ignorare il fatto che l’amministrazione di cui sono stato onorato di essere il sindaco, – continua –  Ã¨ stata artefice di questa grande opportunità di sviluppo.

Abbiamo progettato, realizzato e consegnato questa infrastruttura che ora è pronta nonostante i gravi ritardi”.

"Momento storico" Aeroporto di Comiso, firmato il decreto di apertura

“Presente anche il deputato del Movimento Cinque Stelle Vanessa Ferreri oggi a Roma alla sede dell’Enac per la firma del decreto di apertura dell’aeroporto di Comiso.

“E’ un momento storico questo per Comiso – ha dichiarato Vanessa Ferreri, l’unica donna presente alla sigla dell’importante documento – ma anche per tutta provincia di Ragusa e per la stessa Sicilia. L’apertura di una struttura inseguita da anni non può non essere salutata con grandissima soddisfazione e con ottimismo per le ricadute occupazionali che implicherà, sia direttamente che indirettamente, soprattutto se si considera il drammatico momento storico in cui si inserisce”.

“Momento storico” Aeroporto di Comiso, firmato il decreto di apertura ultima modifica: 2013-05-22T17:13:56+02:00 da CanaleSicilia