Home Manifestazioni «I miraculi di Santu Liu» – Santo Patrono di Sinagra

«I miraculi di Santu Liu» – Santo Patrono di Sinagra

3,492

SanLeoSinagra2016-10di Maria Cristina Miragliotta – Anche quest’anno si è rinnovato l’appuntamento con la tradizionale festa di San Leone, patrono di Sinagra. Il culto di “San Liu”, come viene affettuosamente chiamato dai Sinagresi, ha origini molto remote ed è uno degli eventi più sentiti dalla comunità.

La ricorrenza del Santo cade il 20 febbraio, ma per antichissima tradizione i festeggiamenti di San Leone si svolgono nel periodo di Pasqua e l’8 Maggio.

L’evento clou che attira a Sinagra centinaia di fedeli e curiosi spettatori, è la tradizionale corsa, i cosiddetti ‘miracoli’ di «Santu Liu», in cui la pesante statua del Santo, viene devotamente portata a spalla dai fedeli a passo di corsa, al grido di “viva Santu Liu”.  Si narra che durante questa tradizionale corsa, in passato, siano avvenuti numerosi miracoli.

Nel video momenti dei festeggiamenti e della spettacolare corsa ripresa anche dall’alto con l’ausilio del drone.

Servizio di Cristina Miragliotta del 8 maggio 2016

Nell’ottobre del 2008, l’eredità culturale della festa, che si trasmette oralmente di generazioni in generazioni, e in quanto tale è effimera e soggetta a un grosso rischio di estinzione, è stata inserita, per conservarla e promuoverla, nel R.E.I., ovvero, nel Registro delle Eredità Immateriali della Sicilia.

FOTOGALLERY

Durante i due giorni di festeggiamenti per il Santo Patrono i momenti religiosi si sono alternati a momenti di divertimento e cultura: concerti della banda del paese, animazione per bambini, spettacoli musicali, cabaret, giochi pirotecnici e l’inaugurazione di una mostra di arte sacra sulla religiosità dei Nebrodi.

«I miraculi di Santu Liu» – Santo Patrono di Sinagra ultima modifica: 2016-05-09T19:36:13+02:00 da CanaleSicilia