Home Cronaca Milazzo – Marocchino agli arresti domiciliari per violenza sessuale va in giro per la città

Milazzo – Marocchino agli arresti domiciliari per violenza sessuale va in giro per la città

819

ZGAIDA El MoktarMilazzo – La Polizia arresta per evasione cittadino marocchino agli arresti domiciliari per violenza sessuale su minore.

Redarguito ad inizio mattinata, ignora l’avvertimento e va in giro per la città.

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Milazzo hanno proceduto ieri, nella tarda mattinata, all’arresto di , cittadino quarantaquattrenne di nazionalità marocchina in atto agli arresti domiciliari.

L’uomo era stato sottoposto agli arresti domiciliari perché ritenuto responsabile, nell’estate del 2012, di atti sessuali su minore. Implicato inoltre in passato nell’operazione di polizia giudiziaria che scoprì un giro di matrimoni falsi con cittadini stranieri per ottenere l’ingresso e la permanenza sul territorio italiano, il quarantaquattrenne marocchino è oggi tenuto a rispettare le prescrizioni imposte dagli arresti domiciliari.

Sorpreso e redarguito dai poliziotti una prima volta, ad inizio mattina, lontano dal percorso che le stesse prescrizioni lo obbligano a seguire, l’uomo ha deliberatamente ignorato l’ammonimento allontanandosi dal proprio domicilio e rendendosi così responsabile del reato di evasione.

Milazzo – Marocchino agli arresti domiciliari per violenza sessuale va in giro per la città ultima modifica: 2014-06-04T12:45:41+02:00 da CanaleSicilia