Home Politica Milazzo – Formica: «Rivoglio il CCR di Masseria»

Milazzo – Formica: «Rivoglio il CCR di Masseria»

976

Centro raccolta rifiuti - Masseriadi Rodrigo Foti – Il Comune di Milazzo è intenzionato a riprendersi il Centro Comunale di Raccolta (CCR) di contrada Masseria: è quanto ha chiesto il Sindaco Formica al Commissario liquidatore dell’ATO Messina 2, ing. Re, nel corso di un incontro svoltosi a Palazzo dell’Aquila, nel corso del quale è stata discussa anche la situazione dei lavoratori della società d’ambito, che non percepiscono lo stipendio.

“Su quest’area mi è stato detto che esiste un contenzioso tra ATO e Dusty, – evidenzia il Sindaco – ma ciò non può pregiudicare la sua destinazione d’uso. Per tale ragione, fermo restando l’esito di quella vertenza, ho chiesto di rientrare nella disponibilità di quest’area attrezzata, nella quale saranno conferiti i rifiuti differenziati cittadini per una prima lavorazione e il cui utilizzo è già previsto nel piano di interventi”.

Il CCR, due ettari di terreno, si trova in contrada Masseria e una decina d’anni fa era stata ceduta dal Comune in locazione all’ATO 2 per la realizzazione di un centro di trasferenza dei rifiuti differenziati. Una locazione di sei anni dietro il compenso simbolico di 1200 euro all’anno “in considerazione che si tratta di un’opera di pubblica utilità”. Alla fine però non se ne fece nulla e con l’ingresso della Dusty è stato utilizzato come ricovero dei mezzi. Ora il Comune vorrebbe inserirlo nel progetto ARO per la realizzazione di una piattaforma di stoccaggio per rifiuti provenienti da raccolta differenziata.

Milazzo – Formica: «Rivoglio il CCR di Masseria» ultima modifica: 2015-07-01T10:24:17+02:00 da CanaleSicilia