Home Cronaca Messina – Taglia il braccialetto e fugge, arrestato

Messina – Taglia il braccialetto e fugge, arrestato

2,927

Giuseppe De FrancescoDopo aver lasciato dei bigliettini di saluto sul cuscino, il 19enne messinese De Francesco Giuseppe, già noto alle Forze dell’Ordine, ha tagliato con un coltello il braccialetto elettronico ed è evaso dagli arresti domiciliari rendendosi irreperibile.

L’allarme della manomissione è scattato la notte del 2 febbraio e il giovane è rimasto uccel di bosco fino alla tarda serata di giorno 3.

I Carabinieri della Stazione di Camaro Superiore, dopo aver battuto tutte le zone dove il fuggitivo poteva avere interessi, sono riusciti attraverso un mediatore vicino al ragazzo, a farlo tornare sui propri passi per non aggravare ulteriormente la sua posizione.

Il 19enne che era agli arresti per aver rubato un motorino è stato quindi condotto in carcere dopo il rito per direttissima svoltosi nella mattinata di ieri.

A suo carico tra l’altro era stata contestualmente emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di rapina.

Messina – Taglia il braccialetto e fugge, arrestato ultima modifica: 2015-02-05T15:25:30+01:00 da CanaleSicilia