Home Attualità Messina – Inaugurazione dei nuovi locali della “Società Servizi Riabilitativi S.p.A.”

Messina – Inaugurazione dei nuovi locali della “Società Servizi Riabilitativi S.p.A.”

1,212

Servizi Riabilitativi (Immagine esemplificativa)In occasione della fusione con il Consorzio Sisifo verrà inaugurata la nuova sede della “Società Servizi Riabilitativi S. p. A.”

Mercoledì 26 novembre, alle ore 17.00, in via Stazione Contesse, n°63 si terrà l’inaugurazione dei nuovi locali della “Società Servizi Riabilitativi S. p. A.” Per l’occasione sono stati invitati a partecipare: il Direttore Generale Asp, il Direttore Amministrativo e l’assessore ai servizi sociali Antonino Mantineo. La società cooperativa fornisce prestazioni riabilitative sul territorio della Provincia di Messina ed è attiva con sei ambulatori nei comuni di: Messina, Barcellona Pozzo di Gotto, Patti, Nizza di Sicilia, Villafranca e Capo D’Orlando.

Con un organico composto da 106 dipendenti – 1 Direttore Amministrativo, 1 Direttore Sanitario, 2 psicologi, 19 logopedisti, 19 psicomotricisti, 33 fisioterapisti, 11 assistenti sociali, 8 amministrativi, 12 ausiliari socio sanitari, 35 collaboratori libero professionali, tra cui 7 Medici e 5 Psicologi -, la “Società Servizi Riabilitativi S.p.A”, eroga oggi n. 252 prestazioni giornaliere ambulatoriali e n. 151 prestazioni giornaliere domiciliari.

La Società Servizi Riabilitativi S.p.A.

Nata in seguito alle vicende giudiziarie che coinvolsero la locale Associazione Italiana Assistenza Spastici, vide i lavoratori, terapisti della riabilitazione, psicologi, pedagogisti, psicomotricisti e assistenti sociali che prestavano servizio presso la stessa Aias, costituirsi in tre Cooperative Sociali: Teseos, Obiettivo Salute e Lavoro, Rigenera. Nel 2000 nacque così una Società di scopo a partecipazione capitalistica, mista denominata Società Servizi Riabilitativi S.p.A.; il socio di maggioranza era rappresentato dall’Azienda Unità Sanitaria Locale n. 5, oggi A.S.P. di Messina, mentre le tre cooperative rappresentavano i soci privati.

L’attività riabilitativa venne affidata alla SSR e svolta dalle cooperative socie negli ambulatori dell’A.S.P. di Messina. L’assessorato alla Salute della Regione Sicilia ha, però, negato l’accreditamento alla SSR, per la forma mista della società ed il fatto che la stessa non disponeva direttamente né del personale addetto all’esecuzione delle prestazioni riabilitative né di ambulatori propri.

La SSR ha presentato ricorso al TAR di Catania, ottenendo la sospensiva del provvedimento. In seguito, l’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina ha indetto l’asta pubblica per l’alienazione dell’intera partecipazione azionaria di detta A.S.P. nella SSR S.p.A. La gara, tenutasi il giorno 26/11/13, è stata aggiudicata a Sisifo Consorzio di Cooperative Sociali che è diventato il nuovo socio di maggioranza.

L’addetto alla comunicazione
Stefania Arinisi

Messina – Inaugurazione dei nuovi locali della “Società Servizi Riabilitativi S.p.A.” ultima modifica: 2014-11-25T15:00:12+01:00 da CanaleSicilia