Home Politica Messina – Dipendenti ex Provincia, c’è da trovare una soluzione

Messina – Dipendenti ex Provincia, c’è da trovare una soluzione

1,019

Panorama di MessinaClima sempre più teso. La FP CGIL auspica un serrato confronto con l’Assemblea Regionale in vista dell’incontro del 8 agosto con il Sindaco ed il Commissario della Città Metropolitana di Messina .

Messina- “Vorremmo vedere una PIENA ASSUNZIONE di RESPONSABILITA’ da parte della Regione Sicilia, dicono i lavoratori, un segno tangibile della volontà delle Istituzioni di collaborare per risolvere un problema che rende impossibile erogare ai cittadini servizi esigibili”.

Lo sostiene la FP CGIL di Messina a seguito dell’incontro dei giorni scorsi che si focalizzava sulla questione dei dipendenti della Citta Metropolitana di Messina, della presumibile
dichiarazione di dissesto e del rischio di prosecuzione del rapporto dei lavoratori precari della stessa Città Metropolitana.

Nonostante gli sforzi di risanamento contabile posti in essere in questi anni dal Commissario Romano e ora dal Sindaco Accorinti della Città Metropolitana di Messina, dichiarano Clara Crocè e Francesco Fucile, rispettivamente
Segretario Generale e Segretario AA.LL. della FP CGIL di Messina, ci troviamo in una pericolosa situazione di difficoltà finanziaria che rischia di mettere in ginocchio l’Ente di nuova istituzione e gettare nel panico i lavoratori dipendenti della ex Provincia.

La totale incapacità della Regione Sicilia ad affrontare la questione sta gettando nel panico i dipendenti ed in particolare la FP CGIL denuncia la paradossale situazione venutasi a creare all’interno dell’Ente in cui i dipendenti precari vengono salutati dai colleghi perché a breve dovranno andranno a casa.

La FP CGIL dice BASTA a questo stato di cose, mette in mora la dirigenza della Città Metropolitana di Messina a tenere sotto controllo la situazione e ad evitare la circolazione di notizie che nulla hanno a che vedere con la risoluzione della grave crisi in cui versa l’Ente.

La FP CGIL IN QUESTI GIORNI STA EFFETTUANDO UNA FORTE PRESSIONE SULL’ASSEMBLEA REGIONALE SICILIANA, oggi è presente a Palermo con una delegazione di lavoratori dei servizi sociali, perché in queste ultime ore di lavori dell’ARS SI DIA UNA QUALCHE RISPOSTA per la TENUTA CONTABILE DELLE ex PROVINCE E PER I LAVORATORI PRECARI SOTTOPOSTI AD UN FUOCO DI FILA DI NOTIZIE FONDATE E NON.

Funzione Pubblica
CGIL Messina

Messina – Dipendenti ex Provincia, c’è da trovare una soluzione ultima modifica: 2016-08-05T20:09:13+02:00 da CanaleSicilia