Home Attualità Messina – Come curarsi con l’aiuto dell’arte?

Messina – Come curarsi con l’aiuto dell’arte?

787

Davide FaraoneNelle varie forme in cui esprime creatività, bellezza, pensiero, l’arte è salute perché nutrimento dell’anima con effetti benefici e a volte anche direttamente terapeutici: da qui il tema “Arte è salute” scelto per il XIV Convegno di Primavera, promosso dall’Ordine provinciale dei Medici e Odontoiatri in partnership con le Borse di Studio Silvana Romeo Cavaleri, che si terrà sabato 10 giugno alle ore 15.30 nell’Auditorium “Fasola”.

L’evento, accreditato per l’aggiornamento ECM dei medici (4 crediti) vedrà la partecipazione di relatori che si confronteranno su argomenti come la musicoterapia, il rapporto tra cinema e salute, gli effetti dell’arte nella cura della psiche e il progetto linguaggio del centro messinese Camelot.

Dopo i saluti del presidente dell’Ordine Giacomo Caudo, del presidente della CAO (commissione albo odontoiatri) Giuseppe Lo Giudice, del sindaco Renato Accorinti, del rettore Pietro Navarra, dell’assessore regionale ai Beni culturaliCarlo Vermiglio, l’incontro, presieduto dal sottosegretario alla Salute Davide Faraone e moderato dal medico giornalista consulente Rai Carlo Gargiulo, vedrà gli interventi di: Nino Genovese, storico del cinema; Orazio Micali,soprintendente ai Beni Culturali; Nicolò Schepis, pedagogista; Matteo Allone, psichiatra e responsabile del Camelot. Le conclusioni affidate al presidente della Commissione Sanità dell’ARS Giuseppe Digiacomo. Come ogni anno, l’Ordine ha deciso di assegnare una Targa in argento ad una personalità messinese che si è distinta altrove nel proprio ambito professionale: quest’anno il riconoscimento andrà al magistrato della Corte di Cassazione Cosimo D’Arrigo.

A seguire, la cerimonia di premiazione del concorso Cavaleri, che ha previsto una prova letteraria e una scientifica: 23 premiati dei licei Maurolico, La Farina ed Empedocle riceveranno Borse come incentivo agli studi e alcune note di merito. L’iniziativa si svolge in collaborazione con Istituto Ibis dr. Pedullà, Istituto Clinico COT, AIOP, Castalia e Podologic Center. I vincitori: Gabriele Gregorio, Martina La Rocca, Liliana Tori, Federica Guarnera, Elisa Arena, Manuela Mastroeni Vittorio Tumeo, Roberta Vita, Federica Riparante, Alessandro Guidara Galofaro; menzioni speciali ad Alice Filiberto, Anna Valenti, Paola Armaleo, Giada Gangemi, Alessandro Gallo, Emanuela Cardullo; Gabriele Monici, Charlotte Gemelli, Alessia Mesiti, Silvia Vita, Gabriele Pantaleo, Serenella Galati, Marea Mammano. 

Messina – Come curarsi con l’aiuto dell’arte? ultima modifica: 2017-06-07T18:35:40+02:00 da CanaleSicilia