Home Politica Messina – ”Accoglienza e integrazione dei cittadini stranieri”: seminari dell’AnciSicilia

Messina – ”Accoglienza e integrazione dei cittadini stranieri”: seminari dell’AnciSicilia

852

Municipio di MessinaDomani, mercoledì 18, e giovedì 19, dalle ore 9.30 alle 17, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca si svolgeranno i seminari “Piano di azione per l’innovazione dei processi organizzativi di accoglienza ed integrazione dei cittadini stranieri nei piccoli comuni”.

Le giornate di studio organizzate dall’Associazione dei comuni siciliani, dall’Anci nazionale e dal Ministero dell’Interno, si prefiggono di fornire strumenti che consentano, ad amministratori, dirigenti e funzionari comunali, che operano nei settori più a contatto con la gestione del fenomeno migratorio, il potenziamento delle competenze in riferimento alla progettazione e alla gestione, anche in maniera associata, di strategie di integrazione dei cittadini stranieri.

Si rivolgono prevalentemente alla platea dei comuni di minore dimensione demografica, con popolazione residente fino a 5.000 abitanti, ed alle aggregazioni comunali, soggetti attualmente interessati da interventi normativi che, sul piano ordinamentale e finanziario, ne modificano profondamente le condizioni di funzionamento e le prospettive per il futuro.

Proprio a partire da questa annualità, a valere sul Fondo Europeo per gli Investimenti nell’ambito del Programma Quadro sulla solidarietà e la gestione dei flussi migratori promosso dalla Commissione Europea, l’Anci ed il Ministero dell’Interno hanno avviato il Piano di Azione per l’innovazione dei processi organizzativi di accoglienza ed integrazione dei cittadini stranieri nei piccoli comuni.

Domani, mercoledì 18, il lavori verteranno sul tema “Piccoli Comuni ed Unioni di Comuni: quali modelli organizzativi per l’accoglienza e l’integrazione dei cittadini stranieri?” articolati in tre moduli:

  • “Le aggregazioni dei Comuni, Unioni e Convenzioni, tra funzioni e servizi per l’immigrazione”;
  • “Unioni di Comuni, Convenzioni e possibili modelli organizzativi in risposta alle esigenze dei nuovi cittadini”
  • “L’operatività degli uffici: complessità della materia e problematiche aperte”.

Giovedì 19, sarà affrontato l’argomento “I Servizi Demografici: un ruolo primario nel rapporto diretto con il cittadino immigrato” suddiviso nei cinque moduli:

  • “Il quadro normativo e i diversi uffici competenti nella gestione amministrativa dei cittadini stranieri”;
  • “Il processo di riorganizzazione dei piccoli Comuni: l’associazione, l’unione, la fusione. Le nuove opportunità di gestione dei progetti di accoglienza e integrazione”;
  • “La registrazione anagrafica del cittadino immigrato presupposto per l’esercizio di diritti e doveri. L’equiparazione anagrafica del cittadino straniero regolarmente soggiornante. Il concetto di regolarità del soggiorno”;
  • “La vita del cittadino immigrato. Influenze del diritto internazionale privato nel quotidiano esercizio dei diritti personali: la nascita, il nome, il matrimonio, il regime patrimoniale, il divorzio, il decesso ed i procedimenti di polizia mortuaria” e
  • “La normativa in materia di ”sicurezza”. L’identificazione; la documentazione necessaria; l’idoneità dell’alloggio; occupazione abusiva; gli accertamenti”.

Altre due giornate di studi sono previste a Palermo nella Sala delle Carrozze di Villa Niscemi mercoledì 25 e giovedì 26.

Messina – ”Accoglienza e integrazione dei cittadini stranieri”: seminari dell’AnciSicilia ultima modifica: 2015-03-17T15:18:23+01:00 da CanaleSicilia