Home Politica Mariella Gullo – «Il reparto di Cardiochirurgia pediatrica deve rimanere a Taormina»

Mariella Gullo – «Il reparto di Cardiochirurgia pediatrica deve rimanere a Taormina»

2,440

Mariella GulloOspedale Sirina, Gullo (FI): “No al trasferimento a Palermo. La partita è solo politica”

L’On. Mariella Gullo, componente della Commissione Affari Sociali, ieri mattina ha effettuato un sopralluogo all’ospedale Sirina di Taormina per toccare con mano le problematiche derivanti dalla possibile chiusura del Reparto di Cardiochirurgia Pediatrica, attivato nel 2008 grazie ad una convenzione con il Bambino Gesù di Roma.

La deputata siciliana ha incontrato il personale medico e paramedico e familiari di piccoli pazienti in cura, i quali hanno rappresentato il proprio disagio rispetto all’ipotesi di un trasferimento a Palermo del reparto. “Adesso la questione è chiara – ha detto l’On. Gullo ­-, questa è solo una questione politica perché si vuole trasferire a Palermo un’Eccellenza che serve tutta la Sicilia.

Quello dei costi è solo un pretesto sul quale si sta giocando una brutta partita politica sulla salute dei cittadini. E questo non lo permetterò a nessuno. Il personale è professionalizzato e la struttura può andare avanti anche da sola, o se si desidera mantenere la convenzione con il Bambino Gesù la si ritocchi al ribasso, secondo le indicazioni del manager dell’Asp, dott. Gaetano Sirna. Non c’è tempo da perdere perché a breve scade la convenzione. Quello del personale è un falso problema, perché nella peggiore delle ipotesi dovesse chiudere il Reparto, il personale rimarrà in carico all’Asp di Messina, considerati anche i contratti a tempo determinato. Oggi stesso porterò la questione in Commissione Affari Sociali e successivamente la rappresenterò al Ministro Beatrice Lorenzin”.

Mariella Gullo – «Il reparto di Cardiochirurgia pediatrica deve rimanere a Taormina» ultima modifica: 2016-05-10T20:23:01+02:00 da CanaleSicilia