Home Politica M5S ¬ęPiano giovani, l’ennesima presa in giro del governo¬Ľ

M5S ¬ęPiano giovani, l’ennesima presa in giro del governo¬Ľ

935

Gianina Ciancio“La Regione la smetta di prendere tempo e dia risposte. Una vicenda iniziata male, finita malissimo, che si √® rivelata un vero e proprio calvario per i giovani e le aziende che vi sono rimasti intrappolati”

Il M5S all’Ars chiede chiarezza e risposte sul piano giovani e sul destino delle aziende e dei 1600 giovani che pi√Ļ di un anno e mezzo fa riuscirono ad aggiudicarsi un tirocinio pagato dalla Regione.

‚ÄúL’operazione – dice la deputata Gianina Ciancio – √® stata un autogol per il governo e un’operazione che lascia tutti scontenti:da una parte migliaia di ragazzi costretti ad un’umiliante corsa al click e rimasti fuori prima ancora di poter entrare in gioco, dall’altra i pochi ‘fortunati’, che ad oggi vengono rimandati di mese in mese e presi per i fondelli. Ormai da un anno e mezzo √® tutto bloccato e nel frattempo molti giovani hanno rinunciato, mentre non si sa le¬†aziende siano ancora nelle condizioni di assumere‚ÄĚ.

“Tutto questo ‚Äď continua Gianina Ciancio – √® umiliante, prima di tutto perch√© trattasi di ‘miseri’ tirocini e non certo di un contratto a tempo determinato, secondo perch√© il governo non √® stato capace n√© di gestire correttamente, n√© di assicurare neanche queste briciole. La cosa pi√Ļ grave √® che queste esperienze negative non fanno altro che allontanare i cittadini dall’amministrazione pubblica, la quale si conferma inefficiente, lenta e inaffidabile”.

“La Regione ‚Äď conclude la deputata – non pu√≤ girare la testa dall’altro lato. I giovani hanno bisogno di risposte certe ed immediate su tutti gli aspetti del piano, non di fumo per coprire la totale inutilit√† del governo”

M5S ¬ęPiano giovani, l’ennesima presa in giro del governo¬Ľ ultima modifica: 2016-01-08T13:19:38+01:00 da CanaleSicilia