Home Politica M5S – La sfiducia a Crocetta, respinta, dal partito unico del Bostik

M5S – La sfiducia a Crocetta, respinta, dal partito unico del Bostik

888

ARS - Assemblea Regionale Siciliana“La mozione ha raggiunto il suo scopo: Ncd e Mpa hanno buttato la maschera, d’ora in avanti vanno considerati a tutti gli effetti in organico alla maggioranza”.

Il Movimento 5 stelle commenta l’esito della sfiducia a Crocetta, respinta, come previsto, dal partito unico del Bostik.

“Non ci aspettavamo miracoli – dicono i deputati 5 Stelle – volevamo soltanto stanare gli ipocriti che predicano male e razzolano anche peggio. Crocetta oggi ha incassato quanto seminato in occasione della spartizione di poltrone e strapuntini, ora ha le mani libere per affossare quel che resta della Sicilia, mentre lui inneggia a successi che vede evidentemente solo lui.

E’ la prova che vive nel mondo fantastico che gli ispirano le sue dotte letture, che oggi ha citato. Qualcuno lo riporti per terra prima che la Sicilia esali l’ultimo respiro. A lui ricordiamo che siamo a metà dicembre e che ancora non sì è vista nemmeno l’ombra del Bilancio e della Finanziaria. Come al solito cercheranno di recuperare con sedute notturne, fidando sui colpi di sonno per fare passare le loro solite magagne”.

Dai deputati 5 Stelle anche una stilettata al Pd:

“Assurdo – dicono – il discorso della Anselmo. Affermare che la mozione ha fatto perdere tempo è vergognoso, visto che proprio le eterne faide per le poltrone in casa del Pd hanno paralizzato tutto per mesi e mesi, a dispetto delle grida di dolore che arrivavano da ogni parte dell’isola”

M5S – La sfiducia a Crocetta, respinta, dal partito unico del Bostik ultima modifica: 2015-12-16T09:10:24+01:00 da CanaleSicilia