Home Attualità L’ultima donazione del 2016 di Gaetano Russo

L’ultima donazione del 2016 di Gaetano Russo

3,268

Gaetano RussoNel 2014 l’Avis di Viagrande per festeggiare il trentennale (1983/ 2013) affida allo scultore Russo la progettazione e la realizzazione di un monumento per omaggiare i volontari e i donatori che grazie al loro alto senso civico rendono un Italia migliore. Così  il Comune di Viagrande riqualifica una piccola piazzetta con luci e verde per accogliere il monumento che ha la  forma di una fontana, la piazzetta viene intitolata “del donatore di sangue” il monumento “Avis fonte di vita”.

Nel 2015 però viene staccata da ignoti  la goccia  in pietra  posizionata sull’estremità della fontana, ma si ritroverà presto tra la vegetazione, così viene ricollocata con un perno di ferro. Ma pochi mesi fa, sempre ignoti questa volta hanno fatto di peggio, tagliando il perno di ferro, si sono portati via la goccia in pietra facendone perdere le tracce.

Russo apprendendo dell’atto criminale, domenica 18 presso l’Avis di Viagrande ha donato al Sindaco e alla cittadinanza una nuova goccia realizzata in pietra che presto sarà ricollocata al suo posto. Russo dichiara “non possiamo arrenderci, un gesto vigliacco come questo, non può che essere rispedito al mittente, io non mi arrendo, quindi invito i tanti cittadini per bene che sono la maggioranza della Sicilia a non arrendersi ed a continuare a fare del bene”.

Gaetano Russo

L’ultima donazione del 2016 di Gaetano Russo ultima modifica: 2016-12-31T13:53:07+01:00 da CanaleSicilia