Home Politica Lo Bello – Gli studenti dell’Università tedesca di Wiesbaden in visita alla Regione Siciliana

Lo Bello – Gli studenti dell’Università tedesca di Wiesbaden in visita alla Regione Siciliana

1,632

L’ Assessore Regionale delle Attività Produttive Mariella Lo Bello, ha ricevuto gli studenti dell’Università tedesca di Wiesbaden in visita alla Regione Siciliana. Un momento di promozione del territorio, delle aziende siciliane e culturale, sintetizzato nella lettera di ringraziamento che il prestigioso Ateneo ha indirizzato al presidente della Regione Crocetta e all’ Assessore Lo Bello.

All’attenzione del Presidente della Regione Sicilia
Onorevole Rosario Crocetta
E del Vicepresidente e Assessore Regionale alle Attività produttive
Onorevole Mariella Lo Bello
WIESBADEN BUSINESS SCHOOL

Wiesbaden, 1° marzo 2016

Lo Bello - Università WiesbadenGentilissimo Presidente Crocetta, gentilissima Vicepresidente Lo Bello, scrivo finalmente – e Vi prego di scusare il ritardo con cui lo faccio, dovuto a motivi di famiglia – per esprimerVi i dovuti ringraziamenti per avermi sostenuto nell’organizzazione del viaggio a Palermo dello scorso febbraio.

“Sostenuto“ non è sicuramente il termine adatto per definire l’immenso lavoro che deve aver rappresentato per i Vostri collaboratori, soprattutto per la Dottoressa Trupiano, elaborare in così poco tempo un programma così denso di visite e così interessante e formativo per i miei studenti. O per definire l’onore che l’Assessore Lo Bello ci ha reso, accogliendoci personalmente e dedicandoci così tanto tempo.

La visita presso la Regione Sicilia ha superato dunque di gran lunga le mie aspettative: la cordialità, la disponibilità e la simpatia dell’Assessore Lo Bello, ma anche degli altri Vostri collaboratori presenti, che Vi prego di ringraziare a mio nome, hanno contribuito subito a creare un’atmosfera non formale che ha messo a loro agio gli studenti.

Lo Bello - Università WiesbadenLa relazione sullo stato attuale della Regione Sicilia da parte dell’Assessore Lo Bello, interessante, piena di spunti e proposta in modo competente e appassionato, non accademico e sterile, senza reticenze sui problemi da affrontare a livello delle politiche concrete, ha avuto una risonanza molto positiva sui miei studenti. Infine, le visite alle tre imprese dell’agroalimentare (Agrumaria Corleone SpA, Azienda Mandarino del Ciaculli, Azienda Contorno Conserve) organizzate per noi dalla Dottoressa Trupiano, che non ringrazierò mai abbastanza, insieme al Centro Direzionale IRSAP, hanno proposto tre esempi molto interessanti di quell’equilibrio tra modernità e tradizione che sembra essere lo specifico delle imprese siciliane che abbiamo conosciuto nel corso della settimana a Palermo.

L’obiettivo principale del viaggio, conoscere e capire le strutture fondamentali dell’economia siciliana da un lato, e dall’altro ascoltare dai diretti protagonisti politici quali siano le linee principali di intervento sul territorio e sul tessuto
economico, è stato senz’altro raggiunto.

Ma anche in un altro senso e grazie al Vostro impegno il nostro viaggio è stato un successo: si è affermata definitivamente l’immagine di una Sicilia “altra“, positiva, produttiva, efficiente ed estremamente ospitale.

Lo Bello - Università WiesbadenL’ospitalità che ci avete riservata ha veramente dello straordinario: agli esempi già fatti mi permetto di aggiungere che anche l’organizzazione dei nostri spostamenti con un servizio di taxi e pulmini (o addirittura con la macchina privata della Dottoressa Trupiano), il rinfresco allestito per noi e la possibilità che ci avete offerta di visitare il Palazzo d’Orleans, il suo splendido giardino e il Palazzo dei Normanni, rappresentano una particolare declinazione siciliana della  famosa ospitalità e disponibilità italiane e dunque per i miei studenti un’importante esperienza interculturale.

Su questa visita, su questa esperienza nella bella città di Palermo i miei studenti scriveranno una relazione, corredata di foto, che sarà pubblicata sulla rivista della facoltà, un periodico annuale che esce in autunno: sarà senz’altro mia cura farVene avere delle copie, non appena saranno pronte.

Grazie di cuore!

Nella speranza di poter ricambiare prima o poi, qui in Germania, la Vostra gentilezza, porgo i miei più cordiali saluti.

Stefania Mercuri-Schürmann

Lo Bello – Gli studenti dell’Università tedesca di Wiesbaden in visita alla Regione Siciliana ultima modifica: 2016-03-03T16:13:14+01:00 da CanaleSicilia