Home Attualità Lipari – Convenzione con le università per riqualificare le cave di pomice

Lipari – Convenzione con le università per riqualificare le cave di pomice

1,063

Lipari dal maredi Lorenzo Scaffidi C. РUn passo fondamentale, alquanto necessario, ̬ stato compiuto per mantenere le isole Eolie nella Unesco World Heritage List.

L’amministrazione comunale di Lipari, presieduta dal sindaco Marco Giorgianni, ha difatti approvato, con una delibera del 25 agosto, una convenzione per riqualificare le cave di pomice delle Eolie attraverso pratiche di recupero sostenibile.

L’amministrazione comunale della maggiore delle sette sorelle delle Eolie ha approvato la convenzione coinvolgendo alcuni dei più importanti atenei italiani che parteciperanno al Workshop di architettura, luce e paesaggio “Future Lights on a Volcanic Landscape” che si terrà a Lipari dal 19 al 24 settembre. L’evento servirà a fornire idee progettuali per il recupero e la valorizzazione di un ‘area di notevole interesse ambientale. Molte le proposte presenti sul tavolo, come l’istituzione di un Parco naturale caldeggiata dalla Fondazione Unesco Sicilia o la creazione di una Riserva Marina.

Gli atenei interessati al progetto sono il SITI “Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali” del Politecnico di Torino, il Politecnico di Milano Dipartimento di Architettura e Studi Urbani, il Dipartimento di Management dell’Università degli Studi di Torino.

Al workshop di settembre saranno presenti anche docenti di fama internazionale provenienti dalle più importanti università del globo ed alcuni membri della Fondazione Architetti del Mediterraneo.

[Immagine di repertorio]

Lipari – Convenzione con le università per riqualificare le cave di pomice ultima modifica: 2016-08-31T14:52:47+02:00 da CanaleSicilia