Home Attualità Librizzi – In visita istituzionale il Prefetto S.E. Stefano Trotta a Librizzi

Librizzi – In visita istituzionale il Prefetto S.E. Stefano Trotta a Librizzi

439

Il Prefetto Stefano Trotta a LibrizziIeri la visita istituzionale di S.E. il Prefetto di Messina, dott. Stefano Trotta, al Comune di Librizzi.

Con una cerimonia molto partecipata ed intensa si è svolta nella mattinata di ieri la programmata visita istituzionale presso il Comune di Librizzi da parte di S.E. il Prefetto, Stefano Trotta.

Grande accoglienza ed ospitalità è stata riservata al rappresentante dello Stato, da parte dell’intera Comunità Librizzese. Tutte le Autorità religiose, militari e civile del Paese erano presenti alla cerimonia. Il Prefetto, accompagnato dal vice prefetto dott.ssa Caterina Minutoli e dal Capitano dei Carabinieri della Compagnia di Patti, Lorenzo BUSCHITTARI, ha visitato la sede del Palazzo Municipale e dopo essersi soffermato nell’Ufficio del Sindaco, ing. Renato Cilona, ha visitato tutti gli Uffici comunali e la Biblioteca Comunale, salutando personalmente tutti i dipendenti comunali, gli assessori ed i consiglieri comunali presenti.

Prefetto in visita a LibrizziSubito dopo la cerimonia si è spostata nella Sala Consiliare, affollata di tanta gente, dove il Presidente del Consiglio Comunale, Vincenzo Calabrese, il Sindaco, una docente della scuola locale e due studentesse hanno rivolto i loro indirizzi di saluto e di benvenuto al Prefetto a nome di tutte le Istituzioni locali e dell’intera Comunità librizzese.

In conclusione il Prefetto ha ringraziato tutti i presenti per la calorosa accoglienza ed ospitalità ribadendo la vicinanza, non solo simbolica, delle Istituzioni al Territorio.

Il Prefetto ha ricevuto in dono dal sindaco Cilona un bellissimo quadro (disegnato da un’artista locale), un gagliardetto celebrativo con lo stemma del Comune di Librizzi, diversi libri e del materiale informativo sul Paese di Librizzi.

Librizzi – In visita istituzionale il Prefetto S.E. Stefano Trotta a Librizzi ultima modifica: 2014-03-19T11:00:30+01:00 da CanaleSicilia