Home Politica Le beauty farm in carcere? Non scherziamo con il populismo.

Le beauty farm in carcere? Non scherziamo con il populismo.

516

Fiorito in carcereMatteo Mecacci, deputato dei Radicali-Pd, contesta le affermazioni fatte da Beppe Grillo dopo il suo arrivo in Sicilia:

Dopo la nuotata virile, eccolo che aizza il popolo chiedendo pene esemplari per i malfattori: la simbologia e il linguaggio fascista stanno facendo nuovamente grandi progressi in Italia”, è il  duro commento di Mecacci all’affermazione del leader di M5S secondo cui “Totò Cuffaro è uscito dal carcere che è una meraviglia di persona. Quell’altro, Lele Mora, è dimagrito: si fanno la  beautyfarm e la paghiamo noi. Batman per farlo dimagrire ci vuole l’ergastolo“.

 

 

Le beauty farm in carcere? Non scherziamo con il populismo. ultima modifica: 2012-10-11T08:14:03+02:00 da CanaleSicilia