Home Attualità Lavoratori della cooperativa “Nuove Solidarietà” senza stipendio: riunione in Prefettura

Lavoratori della cooperativa “Nuove Solidarietà” senza stipendio: riunione in Prefettura

919

Incontro in PrefetturaSi è svolta ieri mattina nei locali della Prefettura una riunione presieduta dal Dr. Antonio Gullì, sulla problematica relativa al mancato pagamento delle retribuzioni ai lavoratori della cooperativa “Nuove Solidarietà”, come da richiesta della Segreteria Provinciale FP-CGIL.

Erano presenti la dott.ssa Clara Crocè, segretaria provinciale FP-CGIL Messina, il dott. De Francesco dirigente del Dipartimento Sociale, il dr Alessi, funzionario dello stesso dipartimento, la d.ssa Grazia Romano, presidente della cooperativa “Nuove Solidarietà” ed una rappresentanza dei lavoratori della stessa.

Al centro dell’incontro è stato posto il problema determinato dal perdurante difetto di liquidità della cooperativa ed il conseguente mancato pagamento degli stipendi da settembre 2012.

Il Comune si sostituirà alla predetta cooperativa nell’erogazione degli emolumenti a favore dei suoi dipendenti senza far transitare gli accreditamenti dalle casse della cooperativa stessa.

Perché gli impegni assunti in tale sede possano trovare piena attuazione, sarà cura degli amministratori della cooperativa “Nuove Solidarietà” predisporre la documentazione relativa alle somme da corrispondere ad ogni dipendente.

Al termine della riunione, la dott.ssa Crocè propone la possibilità di estendere tale procedura anche alla cooperativa Nuova Presenza che peraltro ha già manifestato una disponibilità in tal senso ed a tutte quelle altre cooperative che ne dovessero fare richiesta.

Lavoratori della cooperativa “Nuove Solidarietà” senza stipendio: riunione in Prefettura ultima modifica: 2013-03-22T13:35:49+01:00 da CanaleSicilia