Home Attualità Sotto l’albero «SessantunoChiodi» di Simona Merlo

Sotto l’albero «SessantunoChiodi» di Simona Merlo

1,987

Simona MerloDopo Racconti brevi, una raccolta di Short Stories, la scrittrice gioiosana Simona Merlo continua a regalarci sorprese: prima dell’estate è uscito l’ebook A 21 mi fermo, della Panesi edizioni: ventuno poesie nate durante i suoi viaggi in giro per il mondo. Tanti spostamenti che l’hanno portata, con l’editore toscano Luca Betti della Betti Editrice, a lavorare ad una guida su Siena molto diversa da quelle che si trovano attualmente nelle librerie: infatti sarà più simile ad uno storytelling in cui Siena e le sue sfaccettature riempiranno le pagine di un libro quantomeno originale.

Durante questi continui movimenti tra Firenze, città dove vive attualmente, e Siena è nato il suo primo giallo: SessantunoChiodi, mistero e morte in Toscana, Betti editrice, presentato in anteprima proprio a Siena, disponibile sul sito della casa editrice, in tutte le librerie senesi ed online.

Un mix tra poliziesco e noir in cui una morte improvvisa distrugge la quotidianità di cinque giovani SessantunoChiodicoinquilini, le cui anime sono divise tra il Bene e il Male; sullo sfondo la terra toscana fa da testimone ad insoliti accadimenti. Troppe ombre sulla verità mentre un vento gelido segna i volti di chi vuol sapere. Il potere, a volte, ha le sembianze delle tenebre.

Il titolo del libro è nato da alcuni “chiodi” trovati in una vecchia casa dove Simona viveva a Palermo. Questo insolito ritrovamento le è sempre rimasto in testa e l’ha portata poi all’idea del libro; le vite dei protagonisti della storia, tutti coinquilini dello stesso appartamento nel centro di Firenze, si intrecciano a partire dalla casa e da una morte improvvisa. Tutti iniziano a chiedersi che cosa sia successo realmente, se c’è un colpevole o se si è trattato di uno strano suicidio. Nel libro sono presenti anche altre tematiche: l’esoterismo, la malattia, il Male, il potere. Argomenti spesso interconnessi che condurranno i protagonisti, e anche i lettori, verso la soluzione di un mistero.

Sotto l’albero «SessantunoChiodi» di Simona Merlo ultima modifica: 2015-12-22T21:36:20+01:00 da CanaleSicilia