Home Sport La Scuderia CST Sport di Gioiosa Marea si prepara per il “Rally Day Terre di Bacco” a Partinico

La Scuderia CST Sport di Gioiosa Marea si prepara per il “Rally Day Terre di Bacco” a Partinico

752

CST SportIl sodalizio di Gioiosa Marea schiera quattro equipaggi alla gara palermitana del 12 e 13 luglio. Impegno per il team anche in kart con il giovane Alessio Pollara.

La Scuderia CST Sport di Gioiosa Marea si prepara al fine settimana del 12 e 13 luglio, dove sarà impegnata al Rally Day Terre di Bacco a Partinico (PA) ed alla prova del Campionato Regionale Piste Kart all’Autodromo “Concordia” di Agrigento.

Quattro equipaggi saranno schierati dal sodalizio coordinato da Luca Costantino al rally palermitano valido per il Campionato Siciliano. Il giovanissimo palermitano Marco Pollara torna al volante di una vettura da rally, la Renault Clio Super 1600 curata dall’ennese BR Sport, sulla quale il giovane talento di Prizzi sarà affiancato dall’esperto cefaludese Marco Pollicino. Per Pollara sarà una ulteriore importante esperienza per la sua crescita sportiva nei rally, specialità molto amata dal driver CST Sport. Per Pollara è un ritorno al volante della scattante “tuttoavanti” con la quale ha avuto modo già di effettuare dei positivi test. Altra Renault Clio Super 1600 made in Ferrara Motors per i colori della scuderia di Gioiosa Marea, quella affidata al palermitano Salvatore Campione, il driver della valle dello Jato a cui leggerà le note l’agrigentino di Aragona Rosario Pendolino, anche questo equipaggio sarà tra i maggiori canditati alle parti alte della classifica dell’edizione d’esordio della gara che avrà il suo quartier generale a Partinico. Sulla Mitsubishi Lancer EVO il palermitano di Bagheria Onofrio Buttitta a cercare il successo tra le trazioni integrali, navigato dal patteseLuigi Aliberto, mentre tra le due ruote motrici dl gruppo N ci saranno un altro driver di Bagheria, Giusto Siragusa con il messinese di Gioiosa Marea Salvatore Capizzi sulla Peugeot 106 1.6 16V. Il Rally Day Terre di Bacco e nel vivo sabato 12 luglio con le verifiche a Partinico e le ricognizioni autorizzate del tracciato. Domenica 13 luglio lo svolgimento dell’intera gara con partenza sempre dal centro dell’interland palermitano in Corso dei Mille alle 10.00, luogo in cui i concorrenti faranno ritorno alle 17.00 per il traguardo finale, dopo sei prove speciali, “Valguarnera” ed “Alivitu” entrambe da percorrere tre volte per un totale di 27,15 Km contro il cronometro, sui 136,75 dell’intero percorso di gara.

I colori CST Sport brilleranno ancora una volta nell’ambito del Campionato Regionale Piste Kart all’Autodromo “Concordia” di Agrigento, con il giovanissimo ma già esperto Alessio Pollara come sempre tra i primi attori della categoria 125 Gear Shift.

-“Un fine settimana tutto siciliano, ma non meno impegnativo visto che i nostri portacolori gareggiano su due fronti â€“ sono le parole di Luca Costantino â€“ Ã¨ importante che i nostri piloti seguano innanzi tutto il loro percorso sportivo, naturalmente non perdendo di vista le buone prestazioni che sono la nostra linfa”-.

La Scuderia CST Sport di Gioiosa Marea si prepara per il “Rally Day Terre di Bacco” a Partinico ultima modifica: 2014-07-11T12:00:55+02:00 da CanaleSicilia