Home Sport La Saracena Volley incassa il primo KO dell’anno

La Saracena Volley incassa il primo KO dell’anno

811

Saracena VolleyLa Saracena Volley cede in esterna contro la Liberamente.

Nella nona giornata del girone B della Serie C regionale la All Work Saracena Volley di mister Peppe Venuto ha incassato il primo ko dell’anno cedendo 3-1 (25-23; 26-24; 21-25; 25-21) contro la Liberamente Acicatena.

In terra etnea il team tirrenico è giunto privo di importanti pedine. Sono, infatti, rimaste in infermeria, il capitano Veronica Foraci, Claudia Ferraccù ed Emanuela Mazzurco.

Dopo un inizio zoppicante che le ha viste soffrire un break di 6-0, le atlete del presidente Luca Leone sono rientrate in partita agguantando il pari (11-11) e giocando con una buona intensità. Solo tanta sfortuna nel finale di set ha costretto Brigandì e compagne a cedere il parziale. Un ottimo inizio nella seconda frazione lasciava ben sperare nel proseguo della partita. Le ragazze di mister Peppe Venuto si sono portate avanti sul 18-23 ma non hanno avuto la forza di chiudere il set ed hanno pagato gli errori commessi nel finale. Nella terza frazione l’orgoglio e la consapevolezza di poter fare molto di più, ha consentito a Foraci e compagne di accorciare le distanze, ma lo sforzo atletico profuso nel corso dell’incontro, oltre alle numerose assenze per infortunio che non hanno consentito le giuste rotazioni, non hanno dato la lucidità necessaria alla Saracena Volley per portarsi sul 2-2. Alla fine le ragazze del presidente Leone hanno dovuto cedere ad una coriacea Liberamente Acicatena che è così riuscita a resistere al bel tentativo di rimonta del team tirrenico.

Tra le fila della Saracena c’è da segnalare l’ottima prestazione di Martina Brigandì e del giovane libero Francesca Manfrè letteralmente gettata in campo da mister Peppe Venuto.

Il match di Aci Catena è stato particolarmente appassionante. Entrambe le compagini hanno dato tutto quello che avevano dentro, regalando una gara intensa e bella da vedere. Adesso le atlete di mister Peppe Venuto torneranno in palestra per preparare al meglio i prossimi due impegni e chiudere nel migliore dei modi il girone di andata.

«Questa sconfitta – ha detto mister Venuto – ci lascia l’amaro in bocca. Sapevamo di affrontare una squadra in crescita e che noi non eravamo nelle migliori condizioni possibili visto che abbiamo dovuto fare a meno di pedine importanti. Nonostante le nostre difficoltà di formazione – ha aggiunto – siamo comunque riusciti a tenere testa alla Liberamente sia nel primo che nel secondo parziale. Purtroppo non abbiamo avuto la lucidità e la cattiveria agonistica di chiudere in nostro favore. La mancanza di cambi ci ha portati al quarto set al limite delle energie e questo lo abbiamo pagato a caro prezzo”.

Liberamente: Santanocito, Contadino, Ventura, Tornello, Russo, La Giusa, Polito, Giampietro, Chiesa, Grasso, Finocchiaro (l1). Mister: Giovanni Cardillo.

Saracena Volley: Foraci, Magistro, Foraci, Giuffrida, Merlo, Brigandì, Genovesi, Mosca (l1), Manfrè (l2), Miragliotta, Agnello, Ferraccù. Mister: Peppe Venuto

La Saracena Volley incassa il primo KO dell’anno ultima modifica: 2016-01-12T15:38:25+01:00 da CanaleSicilia