Home Sport La Saracena fa sudare il Santo Stefano e conquista un punto

La Saracena fa sudare il Santo Stefano e conquista un punto

1,255

Saracena Volley All WorkLa All Work Saracena Volley, nella diciannovesima giornata del campionato di Serie C di pallavolo femminile (Girone B) fa sudare il Santo Stefano e conquista un punto che ha il sapore di una vittoria.

Il risultato finale di 3-2 (22-25; 25-14; 19-25; 25-13; 15-7) va ben oltre le attese della vigilia. La squadra allenata da Franco Bertilone era andata nella città delle ceramiche per disputare una gara dignitosa consapevole della superiorità tecnica delle padrone di casa.

In campo, però, il netto divario esistente sulla carta, non è emerso e la Saracena Volley ha giocato alla pari delle più forti avversarie.

Mister Bertilone aveva preparato con attenzione la partita dando precise istruzioni alle sue giocatrici su come contrastare il gioco delle stefanesi. Gli input forniti dal tecnico si sono rivelati fondamentali per mettere in difficoltà le più forti avversarie.

E, alla fine, resta l’amaro in bocca per una gara che, forse, con un pizzico di fortuna in più e maggiore energia nelle gambe, avrebbe potuto avere un esito differente. Ma, forse, Foraci e compagne, dopo aver ottenuto il parziale di 1-2 hanno ceduto anche mentalmente avendo realizzato una piccola impresa su cui, alla vigilia, non avrebbe scommesso nessuno.

La società della Saracena Volley, dopo aver conquistato la salvezza già con quattro giornata di anticipo, si prende un’altra bella soddisfazione di squadra e pensa, adesso, a chiudere la stagione onorando anche i prossimi impegni.

«Tutta la squadra – ha detto il presidente Luca Leone – ha offerto una bellissima prestazione. Il risultato conquistato contro il Santo Stefano è stato ottenuto con il cuore e siamo davvero felici della gara disputata da tutte le atlete che hanno dimostrato il loro attaccamento alla maglia. L’ambiente è sereno e lavora bene e quando il clima è positivo i risultati arrivano. Adesso rimangono tre partite che giocheremo con tranquillità e senza pressioni avendo già ottenuto la salvezza con quattro gare di anticipo. Avremo così la possibilità per inserire nel gruppo le atlete del nostro settore giovanile. Nella partita con il Santo Stefano ha esordito Elisabetta Taviano, classe 2000, che gioca nella nostra under 16 e che sicuramente il prossimo anno sarà aggregata al gruppo della Serie C».

Santo Stefano: Pipitone, Tripi, Famularo, Rondinella, Mercanti, Scrimieri, Saccà, Todorova, Prinzivalli, Giusti, Iraci, Parisi (l1), Todaro (l2). Mister: Svetozar Ivanov.

Saracena Volley: Mazzurco, Foraci Ve., Taviano, Foraci Va., Magistro, Giuffrida, Merlo, Miragliotta, Mosca (l1), Ferraccù. Mister: Franco Bertilone

La Saracena fa sudare il Santo Stefano e conquista un punto ultima modifica: 2016-04-05T22:04:03+02:00 da CanaleSicilia