Home Attualità «La linea della palma» – Il vero trionfatore non è Crocetta e la sua “rivoluzione” ma il 53% d’astensionismo dei siciliani

«La linea della palma» – Il vero trionfatore non è Crocetta e la sua “rivoluzione” ma il 53% d’astensionismo dei siciliani

1,364

A tre anni dalle elezioni regionali siciliane esce “La linea della palma” un documentario prodotto da ClubSilencio e l’associazione antimafie daSud. Un viaggio nella Sicilia in cui il vero trionfatore delle elezioni del 28 ottobre 2012 non è Rosario Crocetta e la sua rivoluzione ma l’astensionismo: il 53% dei siciliani non ha votato, rinunciando ad un diritto civico fondamentale.

Qualcosa di rivoluzionario in effetti è accaduto in Sicilia: il successo dirompente del Movimento 5 stelle di Grillo, un importante ricambio generazionale con l’elezione di molti giovani parlamentari under40, il superamento delle alleanze storiche tra i partiti. In una sola elezione, pare che sia tutto cambiato. Ma è stato davvero così? Ed è vero che anche “la mafia si è astenuta”, come sostenne Lirio Abbate sull’Espresso?

Corrado Fortuna, attore e regista nato a Palermo, e Luca Salici, giornalista catanese, proprio tre anni fa tornarono nell’isola per approfondire e capire meglio la Sicilia del post elezioni, terra di contraddizioni, speranze e trasformazioni. Un viaggio per capire meglio chi avesse davvero vinto e quanto Cosa Nostra fosse stata determinante o meno nella politica siciliana, sebbene apparsa non interessata ai risultati elettorali.

Tante le interviste presentate nel documentario, che spazia tra luoghi e protagonisti diversi della scena sociale, istituzionale e culturale siciliana. Dai quartieri borghesi delle grandi città ai piccoli paesi di provincia. Dal tetto del tribunale di Palermo, in compagnia di Lia Sava, sostituto procuratore di Palermo, impegnata nel processo sulla “trattativa”, ai banchi della pescheria di Catania. Da Attilio Scaglione, trentenne sociologo, studioso delle reti mafiose, agli studenti universitari. Dal giovane sindaco di Palagonia, Valerio Marletta, all’ex assessore regionale al Turismo e Spettacolo, Franco Battiato, che rilasciò la sua prima intervista video chiacchierando informalmente con Corrado Fortuna, protagonista del suo esordio cinematografico.

LA LINEA DELLA PALMA
di Corrado Fortuna, Gaspare Pellegrino
con Corrado Fortuna e Luca Salici.
Italia 2013, 52’ v.o. sott. it.

Produzione ClubSilencio/daSud
Sceneggiatura Luca Salici
Regia Corrado Fortuna e Gaspare Pellegrino
Organizzazione Lucia Vesco
Fotografia Gaspare Pellegrino
Suono Matteo Talone
Montaggio Paola Freddi e Giada Muci
Musiche originali Waines
Copertina/Artwork Vincenzo Robino

«La linea della palma» – Il vero trionfatore non è Crocetta e la sua “rivoluzione” ma il 53% d’astensionismo dei siciliani ultima modifica: 2015-10-31T09:59:50+01:00 da CanaleSicilia