Home Cronaca Ispica – Sanzionati per installazione di videopoker non autorizzati

Ispica – Sanzionati per installazione di videopoker non autorizzati

752

Videopoker non autorizzatiSequestrati dalla Guardia di Finanza di Pozzallo due apparecchi da intrattenimento, comunemente denominati videopoker, privi di titoli autorizzativi ed in violazione delle normative vigenti.

Dal controllo dei finanzieri è emerso che gli apparecchi, installati e “attivi” presso un esercizio commerciale di Ispica, non potevano in nessun caso essere utilizzati poiché funzionanti con “rulli virtuali” atti a visualizzare fasi di gioco, non conformi alla normativa di riferimento.

Oltre al sequestro, anche una pesante sanzione amministrativa comminata al titolare dell’esercizio dove erano installate le macchinette da divertimento.

Continuano così gli interventi nel settore dei Monopoli e del gioco d’azzardo. Nei giorni scorsi i militari della stessa Tenenza di Pozzallo hanno constatato in un altro esercizio commerciale di Ispica, la mancanza della necessaria autorizzazione di PS per l’installazione dei congegni da intrattenimento, sanzionando il titolare per l’installazione abusiva. In quel caso, sebbene il titolare non avesse ottenuto la prescritta autorizzazione, gli apparecchi erano entrambi in funzione garantendo così all’esercizio commerciale un indebito guadagno considerato la notevole mole di giocate giornaliere.

Ispica – Sanzionati per installazione di videopoker non autorizzati ultima modifica: 2014-04-17T08:50:45+02:00 da CanaleSicilia