Home Politica Isola Pedonale – D’Uva e Zafarana: “Messina non può più aspettare”

Isola Pedonale – D’Uva e Zafarana: “Messina non può più aspettare”

467

Città di Messina - Porto“La lentezza con cui il Consiglio Comunale sta affrontando la questione dell’isola pedonale a Messina inizia a divenire preoccupante. Stiamo parlando di una delle poche città italiane che, ancora, si ritrova a dibattere su un tema che dovrebbe essere normale per un Comune vivibile, sostenibile, a misura d’uomo”.

E’ questo l’affondo dei PortaVoci del MoVimento 5 Stelle, Francesco D’Uva e Valentina Zafarana, sulla situazione dell’isola pedonale nel centro città di Messina.

“Come M5S abbiamo sempre sostenuto la creazione di un’isola pedonale permanente, così come la creazione di una pista ciclabile che garantisse però incolumità a tutti quelli che l’avrebbero utilizzata”, ha affermato D’Uva.

“La nostra proposta – hanno continuato i PortaVoce – è sempre stata quella di partire dalla pedonalizzazione di via dei Mille, così come avviene nel periodo natalizio quando l’arteria viene chiusa ed è una bellezza vedere tante famiglie e tanti bambini usufruire di uno spazio tutto loro, ed allargare il progetto alle altre vie limitrofe”.

Un’idea, quella del M5S, che punta non soltanto alla mera chiusura delle strade ma alla loro trasformazione in uno spazio condiviso e valorizzato dalla sinergia tra Amministrazione, cittadini e commercianti.

“Mi auguro – ha concluso il deputato – che l’argomento venga presto dibattuto in Consiglio e che si stringano i tempi. Messina vuole e deve essere una città vivibile”.

Isola Pedonale – D’Uva e Zafarana: “Messina non può più aspettare” Ultima modifica: 2017-03-05T18:14:18+01:00 da CanaleSicilia