Home Attualità Insieme per Piraino – “Infotirrena… non ne possiamo più!”

Insieme per Piraino – “Infotirrena… non ne possiamo più!”

863

Insieme per PirainoA seguito di verifiche di controllo e dalle tante segnalazioni pervenute da numerosi nostri concittadini, noi, consiglieri comunali del gruppo Insieme per Piraino, rileviamo con amarezza l’ennesimo errore di fatturazione, riguardante, questa volta, l’allegato F24, inviato per il pagamento della tassa sui rifiuti (TARI), unitamente all’avviso di pagamento a persone differenti rispetto l’intestatario dello stesso, commesso dalla ditta addetta alla riscossione InfoTirrena, titolare del servizio di che trattasi.

Tale errore, oltre che rappresentare un danno di immagine ed erariale per il nostro ente, lede il sacrosanto diritto alla riservatezza delle persone che è collocato tra quei diritti inviolabili menzionati dall’art.2 della Costituzione Italiana, che esclude a chicchessia la possibilità di penetrare nella sfera personale dell’individuo.

Noi sottoscritti consiglieri comunali facenti parte del gruppo consiliare “Insieme per Piraino”, abbiamo chiesto l’attivazione di tutte le procedure utili per la tutela dei cittadini e dei dipendenti comunali (che in questo caso nulla c’entrano con l’errore effettuato).

I sacrifici, quotidianamente profusi da cittadini e amministratori per far quadrare i conti della nostra Piraino, non possono essere vanificati da meri errori commessi da chi viene pagato per garantire il massimo dell’efficienza. Situazione palesemente inaccettabile.

I Consiglieri del gruppo consiliare
“Insieme per Piraino”
Ceraolo Marco
Condipodaro Marchetta Cono Calogero
Marino Aldo
Scaffidi Tonino
Spanò Tindaro
Truglio Carmelo

Insieme per Piraino – “Infotirrena… non ne possiamo più!” ultima modifica: 2014-11-13T18:05:16+01:00 da CanaleSicilia