Home Attualità Il Questore Gugliotta incontra la stampa e illustra l’attività della Polizia di Stato in Messina e Provincia nell’anno 2012

Il Questore Gugliotta incontra la stampa e illustra l’attività della Polizia di Stato in Messina e Provincia nell’anno 2012

628

E’ stato presentato stamani, presso la sala riunioni della Questura, il calendario della Polizia di Stato – edizione 2013, dal titolo e slogan ufficiali C’è più sicurezza insieme, ed il cui ricavato sarà destinato al progetto UNICEF Acqua e igiene nelle scuole in Tanzania.

Questore Carmelo GugliottaLe immagini che ci accompagneranno nel 2013 portano la firma dei ragazzi detenuti nell’Istituto penale di Nisida, che fa parte del progetto per la rieducazione e il recupero dei minorenni che debbono scontare una pena, degli studenti della scuola internazionale di Comics, Accademia delle Arti Figurative e Digitali, nonché degli studenti dell’Istituto Cinematografico Rossellini di Roma e della Nikon.

Sono stati proprio alcuni giovani detenuti a sviluppare l’idea di base, ovvero il concetto da esprimere nello scatto di ogni mese, e la tecnica da usare per realizzarlo. Tutto il materiale è stato poi consegnato agli studenti della scuola internazionale di Comics, i quali basandosi sulle descrizioni ricevute e dando vita alla loro fantasia, hanno realizzato le tavole che comporranno il calendario 2013.

Si ricorda che la vendita dei calendari della Polizia di Stato nel 2012 ha permesso di devolvere circa 240mila euro al progetto UNICEF per il Camerun destinato a contrastare la malnutrizione infantile; infatti in quel paese muoiono ogni anno circa 106mila bambini al di sotto dei 5 anni, principalmente a causa della scarsità di alimenti, di abitudini nutrizionali inadeguate e di carenza di servizi medico sanitari assistenziali.

Nel corso della presentazione sono stati illustrati dal Sig. Questore Carmelo Gugliotta i dati statistici sull’attività della Polizia di Stato e sull’andamento dei reati in Messina e provincia, relativi all’anno in corso, dai quali è emerso il trend in aumento per ciò che attiene al numero di individui arrestati e denunziati in stato di libertà.

Messina quest’anno si attesta al 26° posto nella classifica delle provincie italiane più sicure, stilata in base all’incidenza dei reati denunciati in rapporto alla popolazione.

Il Questore Gugliotta incontra la stampa e illustra l’attività della Polizia di Stato in Messina e Provincia nell’anno 2012 ultima modifica: 2012-12-29T12:36:37+01:00 da CanaleSicilia