Home Attualità Il movimento 1407 incide sulla problematica dell’erosione costiera di San Giorgio di Gioiosa Marea

Il movimento 1407 incide sulla problematica dell’erosione costiera di San Giorgio di Gioiosa Marea

803

Mareggiate San Giorgio - Comunicato comitato CittadinoEra il 18 dicembre 2012 quando i Coordinatori del Movimento 1407 di San Giorgio di Gioiosa Marea scrivevano all’assessorato regionale territorio e ambiente per chiedere di riclassificare il grado di rischio e pericolosità del litorale di San Giorgio, dopo la mareggiata che aveva ulteriormente eroso la costa rendendo inagibile il campo sportivo.

Il 26 febbraio 2013 il dipartimento regionale dell’ambiente scrive al Signor Sindaco di Gioiosa Marea e per conoscenza al movimento 1407 e alla provincia regionale di Messina, invitando il Comune di Gioiosa Marea a presentare una relazione tecnica sullo stato della costa per poter avviare l’iter di riclassificazione.

Oggi, 16 aprile 2013, il movimento 1407 riscrive al Sindaco chiedendo se l’ufficio competente abbia già provveduto all’ invio della documentazione richiesta dall’Assessorato.

Nel frattempo fra mobilitazioni di semplici cittadini e associazioni di operatori turistici sensibilizzati al problema, si sono tenute varie riunioni durante le quali l’amministrazione aveva rassicurato tutti che nel giro di qualche settimana, a progetti ultimati, sarebbero partiti i lavori “urgenti” di messa in sicurezza di San Giorgio e Capo Calavà, forti del fatto che un finanziamento, seppur minimo, era già a disposizione del Comune.

Di seguito riportiamo la lettera del Movimento 1407 che chiede al Sindaco ulteriore chiarezza e tempestività e la risposta dell’Assessorato Territorio e Ambiente del 26/02/13.

 


 

Movimento 1407
C.da Magaro, 30
98063 – Gioiosa Marea

 

OGGETTO: Relazione richiesta dal Servizio 3 dell’Assessorato Territorio e Ambiente della Regione Siciliana al Comune di Gioiosa Marea, al fine di poter procedere alla riclassificazione del grado di pericolosità e rischio del litorale di San Giorgio di Gioiosa Marea (Me).

 

Al Sig. Sindaco del Comune di
GIOIOSA MAREA
Dott. Eduardo Spinella
Via G. Natoli Gatto
98063 – Gioiosa Marea

 

Considerato che, in data 18/12/2012, dai Coordinatori del Movimento 1407 è stata inviata all’ Assessorato Territorio e Ambiente della Regione Siciliana richiesta di riclassificazione nel P.A.I. del grado di rischio e pericolosità del litorale di San Giorgio di Gioiosa Marea;

preso atto che, a seguito di tale richiesta, il Dirigente del Servizio 3 dell’Assessorato Territorio e Ambiente, ing. Vincenzo Sansone, ha invitato, con nota n. 9825 del 26/02/2013, il Comune di Gioiosa Marea a produrre una relazione tecnica corredata di documentazione fotografica e dettagliata cartografia con relativa perimetrazione dell’area in erosione, i sottoscritti

CHIEDONO

al Sig. Sindaco del Comune di Gioiosa Marea, dott. Eduardo Spinella, se l’Ufficio Tecnico Comunale ha già provveduto alla redazione e all’ invio della documentazione richiesta, e, se così non fosse, l’invitano a farlo al più presto possibile.

Gioiosa Marea, 12/04/2013

I Coordinatori del Movimento 1407

(Emanuele Costa)
(Rinaldo Lo Sardo)

 


Regione Sicilia - Erosione San Giorgio

 

Il movimento 1407 incide sulla problematica dell’erosione costiera di San Giorgio di Gioiosa Marea ultima modifica: 2013-04-16T12:53:33+02:00 da CanaleSicilia