Home Politica Gruppo politico santangiolese “Oltre”: le prime tre proposte

Gruppo politico santangiolese “Oltre”: le prime tre proposte

820

Oltre - Movimento Politico Sant'Angelo di BroloIl nuovo soggetto politico santangiolese, il movimento “OLTRE”, nato con l’obbiettivo di porsi come alternativa all’attuale scenario politico santangiolese, fa davvero sul serio.

A solo un mese dalla nascita, arrivano già le prime proposte, nell’interesse esclusivo di proporre soluzioni ai problemi, ai disagi e alle aspettative dei cittadini del piccolo centro nebroideo.

Il gruppo ha inaugurato questo percorso proponendo l’istituzione “dell’avviso di cortesia e della sosta gratuita il sabato pomeriggio”, la costituzione dello “Sportello Horizon 2020” e infine il concorso “Alberi di Natale in centro”.

“Queste proposte sono solo l’inizio, stiamo già lavorando su altre idee e progetti” dichiara il nuovo gruppo politico, il quale si augura un’attenta valutazione in merito da parte dell’Amministrazione Comunale, all’attenzione della quale, le proposte, sono state puntualmente protocollate.

Di seguito alleghiamo le 3 proposte.

Avviso di cortesia e sosta gratuita il sabato pomeriggio

Ormai da qualche anno anche nel nostro comune sono state adottate le cosiddette “strisce blu”; una scelta, come dichiarato più volte dal nostro sindaco, ritenuta “un investimento per la valorizzazione del nostro paese, nonché uno strumento a favore di tutte le attività commerciali presenti sul nostro territorio”.

Tanto è stato detto in merito: chi era d’accordo all’istituzione e chi no, chi riteneva di abbassare le tariffe e chi voleva invece aumentarle, chi voleva le strisce blu solo a Santa Maria e chi invece riteneva giusto collocarle solo in via Oreto… Insomma, su questa questione si sono tenute fiumi di discussioni, riunioni politiche, consigli comunali, documenti sbandierati a destra e a manca, ma di fatto, poco o quasi nulla è stato fatto per cercare di trovare una soluzione concreta che permettesse, da un lato, una maggiore regolamentazione degli spazi destinati alla sosta e dall’altra minimizzasse i disagi e le perdite per commercianti, cittadini e turisti.

Senza reiterare polemiche e giudizi pro o contro, riteniamo utile sottoporre all’attenzione dell’amministrazione comunale due proposte per cercare di contemperare le varie esigenze ed i contrapposti interessi.

Il Gruppo Oltre auspica e promuove scelte educative e non punitive.

Con una prima proposta chiediamo all’amministrazione comunale di inserire il cosiddetto “avviso di cortesia”, con invito al pagamento di una multa di 7,00 €uro (costo del biglietto giornaliero maggiorato di 2 €uro), se versata entro 24 ore dalla constatazione.

Questo sarebbe a nostro avviso un esempio di buona amministrazione impegnata a far crescere la consapevolezza delle regole nei cittadini, con l’unico obiettivo di rendere ordinata la viabilità e la sosta e dare l’opportunità di parcheggiare di fronte ai punti vendita, senza l’intento di far bottino a tutti i costi.

Non c’è dubbio che la drammatica crisi che stiamo vivendo attanaglia anche e soprattutto le piccole attività artigianali e commerciali del nostro paese.

In quest’ottica, intendiamo sottoporre all’amministrazione una seconda proposta:

istituire, in via sperimentale, la sosta gratuita il sabato pomeriggio nelle aree di sosta soggette a pagamento.

Tale scelta potrebbe rappresentare un piccolo ma significativo passo nella direzione della promozione delle attività commerciali locali, già stremate da una profonda crisi economica.

Sportello Horizon 2020

La nuova programmazione europea 2014-2020 rappresenterà anche per il nostro territorio una grande occasione di sviluppo…facciamoci trovare preparati!

Nell’ottica della nuova programmazione, riteniamo di estrema importanza dare vita, anche nel nostro comune, a “Horizon 2020”, uno sportello informativo da attivare presso gli uffici comunali e dotato di personale accuratamente formato allo scopo, in grado di informare i cittadini santangiolesi e le PMI locali sulle opportunità offerte dai bandi europei ed in grado di supportarli nella scelta e nella verifica dell’idea innovativa, nonché nella redazione della proposta da sottoporre a finanziamento.

La politica, ad ogni livello, deve superare la inadeguata modalità di gestione delle precedenti programmazioni.

Occorre adesso un diverso approccio, una impeccabile professionalità e competenza, una ritrovata cultura progettuale da parte anche degli enti locali per guidare interventi e priorità da applicare alle esigenze dei territori e delle aziende, sfruttando con sapienza ed intelligenza i fondi europei.

Non basta avere una buona idea, bisogna stilare delle concrete proposte e predisporre dei validi progetti per essere vincenti.

Alberi di Natale in centro

Il Natale è una festa fondata su antiche tradizioni culturali, sociali e religiose, spesso variabili da paese a paese.

Nel nostro Comune sarebbe bello poter dare il via ad una nuova iniziativa che, con gli anni, diventi patrimonio comune.

In occasione delle festività Natalizie e facendo seguito alla bella iniziativa che coinvolge centro e borgate nell’allestimento dei Presepi, il Gruppo Oltre propone di istituire una gara per la premiazione dell’albero di Natale più bello.

Il concorso, denominato, “Alberi di Natale in Centro”, consiste nell’installazione di alberi di natale, in alcuni angoli del centro comunale.

La proposta intende favorire l’incontro e la socializzazione tra giovani e meno giovani, tra famiglie dello stesso quartiere, tra le nuove generazioni e gli artigiani di un passato da recuperare, attraverso, ad esempio, la decorazione in compagnia di un albero con “addobbi originali” frutto della progettualità e creatività personale.

Si ritiene che l’iniziativa proposta possa durare e crescere negli anni, divenendo un’attrazione turistica, oltre a rappresentare uno strumento per l’abbellimento e la valorizzazione del nostro amato borgo.

I partecipanti potranno essere singoli cittadini o, preferibilmente, gruppi di residenti in tutto il territorio comunale santangiolese e potranno fare sfoggio di fantasia nelle decorazioni, senza alcun vincolo (almeno, per il primo anno).

L’esposizione dovrà prendere il via giorno 8 dicembre e durare sino al 6 gennaio; ai migliori tre alberi andrà corrisposto un premio.

In accordo con l’Amministrazione, qualora la proposta venisse accettata, si procederà all’individuazione delle postazioni atte ad ospitare gli alberi e alla scelta delle metodologie di votazione.

Si tenga conto che l’eventuale scelta di, predisporre un albero, ad esempio, a Piazza Santa Maria, comporterebbe, per il Comune, anche un risparmio in termini economici, in quanto non sarebbe necessario prevedere la spesa per il consueto albero conico che da qualche anno viene installato.

Consapevoli che Natale è ormai alle porte, il gruppo Oltre sottolinea che, qualora la proposta suscitasse l’interesse dell’Amministrazione, è disposto a intavolare immediatamente una discussione sul merito del progetto e supportarla totalmente, nella messa in atto.

Gruppo politico
Oltre

Gruppo politico santangiolese “Oltre”: le prime tre proposte ultima modifica: 2014-11-01T20:21:13+01:00 da CanaleSicilia