Home Politica Il Grillo dei Nebrodi – ¬ęCase popolari di Capo d’Orlando: lo specchio del degrado delle istituzioni¬Ľ

Il Grillo dei Nebrodi – ¬ęCase popolari di Capo d’Orlando: lo specchio del degrado delle istituzioni¬Ľ

1,212

Case Popolari Capo d'OrlandoPrima del decoro urbano di un paese, dell‚Äôimmagine estetica di un quartiere, viene la dignit√† e la¬†sicurezza delle persone. A seguito di una segnalazione giuntaci da parte degli abitanti della palazzina¬†A sita in Via Luigi Capuana, palazzina facente parte del complesso delle case popolari, gli attivisti¬†orlandini del meetup ‚ÄúIl Grillo dei Nebrodi‚ÄĚ hanno effettuato un sopralluogo.

Lo scenario presentato davanti (che non era sfuggito a chi aveva gi√† percorso la strada adiacente) √®¬†apparso ancora peggio di quanto ci si aspettasse: parti consistenti di intonaco e di porzioni di muratura¬†di tutte le palazzine e dei balconi totalmente assenti, con inevitabili rischi di incolumit√† pubblica per¬†i residenti e per i passanti, dovuto al rischio di caduta dei calcinacci; crepe visibili a vista d‚Äôocchio e,¬†ancora pi√Ļ grave, pilastri ridotti all‚Äôosso fino alla visibilit√† dei ferri, esposti alle intemperie, causa di¬†un evidente stato di degrado e di depotenziamento della loro funzione portante.¬†Le foto parlano da sole.

Il degrado non si limita solamente agli immobili, ma arriva fino al marciapiede che risulta in alcuni tratti totalmente impercorribile e pericolosissimo per chi vi transita.

Case Popolari Capo d'OrlandoRicordando che il nostro territorio è una zona ad elevato rischio sismico, risulta abbastanza palese che le palazzine richiedono lavori urgenti per la messa in sicurezza e il risanamento dei prospetti che, a causa delle problematiche già elencate, rappresentano un pericolo per gli abitanti tra cui bambini e passanti. Non farlo sarebbe un atto di totale irresponsabilità, sia da parte dell’istituto di competenza sia di chi pur essendo venuto a conoscenza del problema, nonostante i numerosi solleciti, continua a sottovalutare la questione.

Perdere ulteriore tempo (come del resto sta accadendo alla Regione) per questioni burocratiche e di mancanza di fondi, o addirittura di attribuzioni di competenze, non è soltanto un’imprudenza ingiustificabile, ma lede la dignità dei residenti (che ricordiamo sono persone in pieno diritto di vivere in condizioni decorose) e, soprattutto, la fiducia verso le istituzioni che questo diritto dovrebbero garantirlo.

Gli attivisti orlandini del Meetup ‚ÄúIl Grillo dei Nebrodi‚ÄĚ

Il Grillo dei Nebrodi – ¬ęCase popolari di Capo d’Orlando: lo specchio del degrado delle istituzioni¬Ľ ultima modifica: 2017-03-22T15:43:52+01:00 da CanaleSicilia