Home Sport Giro d’Italia 2017 – Il 9 maggio la corsa rosa toccherà il territorio dei Nebrodi

Giro d’Italia 2017 – Il 9 maggio la corsa rosa toccherà il territorio dei Nebrodi

9,763

Venerdì 5 maggio, da Alghero in Sardegna,
prenderà il via ufficiale l’edizione numero 100 del Giro d’Italia

Giro d'Italia

di Lorenzo Scaffidi C. – Giro d’Italia che, quest’anno nell’anno del suo centenario, renderà omaggio a Michele Scarponi, vincitore della corsa rosa nel 2011 e recentemente scomparso in provincia di Ancona, mentre si allenava, tra le strade di casa, preparandosi per l’imminente giro d’Italia.  Grande favorito per la vittoria finale ed indiscusso protagonista in queste tre settimane in giro per l’Italia sarà ” Lo squalo dello stretto”, ossia il messinese Vincenzo Nibali.
Dopo aver conquistato Due Giri d’Italia, un Tour de France, una Vuelta, quest’anno cerca la terza vittoria al Giro d’Italia, impresa riuscita solo ai grandi del ciclismo come Felice Gimondi, Gino Bartali, Fiorenzo Magni e Bernard Hinault.

A contendere la vittoria finale a Milano al corridore siciliano, ci saranno il colombiano Nairo Quintana, leader della Movistar, Geraint Thomas, del Team Sky e Mikael Landa anch’esso del Team Sky. Corsa rosa che passerà anche dalla Sicilia con due tappe che si svilupperanno tra le Madonie, i Nebrodi, l’Etna e Messina. Dopo 5 anni d’assenza, la Sicilia ritorna, dunque, a far parte del Giro proprio nel centesimo anniversario della manifestazione. Le due tappe, in questione previste in Sicilia, sono la Cefalù-Etna e la Pedara-Messina, in programma il 9 e 10 maggio. La quarta tappa, che da Cefalù porterà la carovana fin sull’Etna, prevede un percorso lungo 181 chilometri, particolarmente impegnativo e adatto, per la sua altimetria, agli scalatori e a chi volesse tentare l’impresa di giornata.

La caravona, durante la giornata, attraverserà il territorio dei Nebrodi, infatti toccherà i comuni di Tusa, Santo Stefano d Camastra, Caronia, Acquedolci e San Fratello prima di giungere al Rifugio Sapienza dell’Etna. A tal proposito, il Sindaco di San Fratello, Mario Francesco Fulia, per la giornata del 9 maggio, ha disposto con un ordinanza sindacale la chiusura delle scuole sul territorio comunale. Il giorno dopo, il Giro d’Italia si concentrerà su una tappa decisamente meno difficoltosa: da Pedara fino a Messina per 157 chilometri, e sarà una tappa adatta ai velocisti. Sarà sicuramente un’occasione per la città di Messina, di rendere il giusto tributo al proprio “figliol prodigo” che, in questi anni di grandi successi, ha portato in alto il nome della città dello stretto grazie alle sue vittorie agonistiche.

Grande attesa dunque per questa due giorni, in cui le nostre strade si tingeranno del color rosa, tipico della manifestazione ciclistica più importante d’Italia, sperando che le nostre arterie definite, solo pochi giorni fa “poco sicure” dagli organizzatori non mettano a repentaglio la sicurezza dei corridori.

[immagine esemplificativa]

Giro d’Italia 2017 – Il 9 maggio la corsa rosa toccherà il territorio dei Nebrodi ultima modifica: 2017-05-04T21:39:27+02:00 da CanaleSicilia