Home Attualità Giovedì santo senza pendolari, la stazione deserta – “Registrata una puntualità disarmante quasi giapponese direi”

Giovedì santo senza pendolari, la stazione deserta – “Registrata una puntualità disarmante quasi giapponese direi”

820

Comitato Pendolari sicilianiCerto che fa un certo effetto trovarsi in una tiepida quanto primaverile giornata di Giovedi presso la Stazione di Centrale di Palermo. Sarà che è il Giovedì Santo, sarà che i pendolari sono in numero ridotto per via delle festività, ma abbiamo registrato una puntualità disarmante, giapponese direi…

Peccato che questa nota positiva, peraltro rarissima, se non unica, rimanga isolata. Guardare i binari vuoti di Palermo, con due soli treni in Stazione alle ore 8, fa cadere in uno stato di totale sconsolazione. Per chi è abituato a viaggiare e a frequentare le stazioni ferroviarie italiane, Palermo sembra una Stazione di terza categoria. Palermo, quinta città italiana per numero di abitanti, sembra dal punto di vista ferroviario tra le ultime.

Che dire allora delle stazioni “minori” siciliane?

Non abbiamo che una sola lettura: la morte del trasporto ferroviario in Sicilia!

Osteggiato dalla politica, nazionale e regionale. Considerato figlio di un dio minore nell’ambito del trasporto pubblico. Balletti di competenze, cattiva gestione, personale sfruttato e male. Dov’è la Politica Regionale? Dov’è? Nonostante assistiamo ad un netto incremento del numero di passeggeri(arrivati al 52.2% della popolazione secondo i dati Eurispes) , ad una richiesta di mobilità crescente, non leggiamo un  corrisponde aumento e miglioramento del servizio. Siamo qui a chiedere ancora una volta un impegno senza precedenti al nostro Presidente Crocetta e all’Assessore Bartolotta. I tagli vanno fatti dove ci sono sprechi e non sul servizio pubblico. Evitiamo sovrapposizioni gommato-ferrato. Puntiamo sul trasporto intermodale!!! Rilanciamo il trasporto ferroviario in Sicilia!!!

Perché da un servizio pubblico efficiente si misura il grado di civiltà di una nazione.

Palermo, 28 Marzo 2013

Giacomo Fazio
Presidente Comitato Pendolari Sicilia

Giovedì santo senza pendolari, la stazione deserta – “Registrata una puntualità disarmante quasi giapponese direi” ultima modifica: 2013-03-28T16:55:30+01:00 da CanaleSicilia