Home Attualità Giornata della memoria con i bambini dell’I.C. di Gioiosa Marea e Piraino

Giornata della memoria con i bambini dell’I.C. di Gioiosa Marea e Piraino

1,192

Giornata della memoria - Gioiosa Mareadi Maria Cristina Miragliotta – Sono trascorsi 70 anni dal 27 gennaio 1945 quando l’esercito dell’Armata rossa entrò nel campo di concentramento di Auschwitz, in Polonia, scoprendone gli orrori.

E il 27 gennaio di ogni anno, nel mondo, si celebra la Giornata della memoria per non dimenticare l’Olocausto, per non dimenticare l’uccisione nei lager di sei milioni di ebrei, oltre a slavi, zingari, omosessuali, oppositori politici.

A Gioiosa Marea l’istituto comprensivo, ha voluto ricordare le vittime della Shoah con un girotondo della pace, per le vie del paese, in cui alunni e docenti tenendosi per mano hanno gridato il loro “MAI MAI MAI PIU’” alle atrocità della guerra.

Il dirigente scolastico, Leon Zingales, ricordando l’importanza di questa commemorazione ha ribadito che oltre ad essere un dovere istituzionale, ricordare è una necesità morale, perchè solo conoscendo e ricordando gli errori del passato si può evitare il ripetersi degli stessi.

Nei plessi di Gliaca e Piraino, docenti ed alunni presente anche il vicesindaco Lara Cusmano, dopo aver osservato un minuto di silenzio in suffragio delle milioni di vittime della follia nazista, hanno proseguito la commemorazione con la proiezione di un video sullo sterminio nazista che ha profondamente toccato la sensibilità dei ragazzi e per concludere hanno intonato la canzone di Eros Ramazzotti “Se bastasse una canzone”.

Giornata della memoria con i bambini dell’I.C. di Gioiosa Marea e Piraino ultima modifica: 2015-01-27T21:54:22+01:00 da CanaleSicilia