Home Sport Gioiosa – Pari esterno per 1 a 1 contro l’Aquila Bafia

Gioiosa – Pari esterno per 1 a 1 contro l’Aquila Bafia

1,128

ASD Gioiosadi Lorenzo Scaffidi C. – Dopo il pari nell’ultimo turno, contro il Tonnarella, serve una vittoria contro l’Aquila Bafia per provare a tenere a distanza di sicurezza il Saponara, fermato proprio dal Tonnarella con un pesante 4-0, ma il Gioiosa viene fermato sull’1-1 salendo solo a +4 dal secondo posto.

Bonina schiera il collaudato 3-5-2 con Munafo’ tra i pali. Cottone, Letizia e Rappazzo i tre di difesa. A centrocampo Kijera, Sidoti e Pizzo con Mondello e Giovenco sulle fasce. Davanti la coppia formata da Pino e Di Salvo.

Il Gioiosa vuole riscattare il pari contro il Tonnarella e prova ad attaccare senza però trovare lo spunto decisivo, questo per tutto il primo tempo dominato con varie occasioni, due per Pino con conclusioni dalla distanza e varie mischie che si accendono nell’area di rigore dell’Aquila con la difesa che si salva in affanno.
Nell’intervallo Bonina riordina un po’ le idee della sua squadra che al ritorno in campo si trova subito in vantaggio grazie al gol di Di Salvo, ottavo sigillo stagionale per lui.

Il Gioiosa continua a fare il suo gioco e l’Aquila si trova completamente in balìa dei granata che sfiorano in più occasioni il raddoppio, prima con Cottone il cui colpo di testa viene salvato sulla linea da un difensore avversario e poi due volte in contropiede con Giovenco che, a tu per tu col portiere, non riesce a trovare il gol.

Al 25′ il Gioiosa resta in 10 uomini con Kijera che viene espulso.

Nemmeno la superiorità numerica riesce a far uscire l’Aquila dalla sua metà campo ma al 50′ del secondo tempo arriva la beffa per il Gioiosa su una punizione da 30 metri di Mandanici, decisivo il tocco della barriera che inganna Munafo’, che consegna ai padroni di casa un pareggio che sembrava ormai impensabile, il tutto a soli venti secondi dal fischio finale.

Torna dunque a casa con l’amaro in bocca la compagine granata che ha visto svanire all’ultimo la vittoria e nel prossimo turno affronterà tra le mura amiche la Pro Mende.(ASD Polisportiva Gioiosa)

15^ giornata di ritorno
Aquila-Polisportiva Gioiosa 1-1
Duilia 81-Montagnareale 2-1
Gualtierese-Nuova Rinascita 1-1
Nuova Azzurra-Virtus Milazzo 0-0
Pro Falcone-Or.Sa. P.G. 0-2
Pro Mende-Furnari Portorosa 3-1
Pro Tonnarella-Saponara 4-0

CLASSIFICA: Pol. Gioiosa 34; Saponara 30; Or.Sa. 26; Pro Tonnarella 24; Nuova Rinascita, Virtus Milazzo 23; Pro Falcone, Aquila 22; Montagnareale 20; Gualtierese, Pro Mende 17; Duilia 16; Furnari 7; Nuova Azzurra 3.

16^ giornata 22/01/17
Saponara-Aquila
Or.Sa. P.G.-Duilia 81
Nuova Rinascita-Montagnareale
Gualtierese-Nuova Azzurra
Furnari Portorosa-Pro Falcone
P. Gioiosa-Pro Mende
Virtus Milazzo-Pro Tonnarella

Gioiosa – Pari esterno per 1 a 1 contro l’Aquila Bafia Ultima modifica: 2017-01-16T17:31:33+01:00 da CanaleSicilia