Home Sport Gioiosa – Nel big match di giornata, 0 a 0 in trasferta contro l’Or.Sa

Gioiosa – Nel big match di giornata, 0 a 0 in trasferta contro l’Or.Sa

1,095

ASD Gioiosadi Lorenzo Scaffidi C. – La trasferta sul campo dell’Or.Sa a Barcellona Pozzo di Gotto era considerata da tutti gli addetti ai lavori, un vero e proprio esame di maturità per i ragazzi di mister Bonina.

La Polisportiva Gioiosa, dopo aver dominato il girone C di prima categoria nelle prime sei giornate, era impegnata quest’oggi sul difficile campo dell’Or.Sa a Barcellona, terza forza del girone distanziata dalla capolista in classifica di quattro lunghezza.

Il pareggio esterno per 0 a 0, conquistato nell’anticipo della settima giornata, dimostra che l’esame è stato superato a pieni voti dai ragazzi di mister Bonina. Infatti oltre a tenere l’Or.Sa a distanza di sicurezza a quattro punti, anche con una vittoria della seconda forza del girone, la Virtus Milazzo (impegnata domani a Milazzo sul difficile campo della Duilia 81), la squadra di Gioiosa Marea manterrà la vetta solitaria della classifica.

L’importante era non ritornare da Barcellona Pozzo di Gotto con una sconfitta, mantenendo l’imbattibilità in campionato, e questo è stato fatto egregiamente. Certo l’occasione avuta negli ultimi secondi della gara da Spinella, grida ancora vendetta, ma alla fine va bene così. Complimenti a tutti. Tra otto giorni si ritorna a giocare tra le mura amiche dello Stadio Comunale di Gioiosa Marea contro il Furnari, squadra invischiata nelle parti basse della classifica, e si cercherà nuovamente l’ennesima vittoria in questo campionato, sempre più targato Polisportiva Gioiosa.

Bonina schiera i suoi ragazzi con il 3-5-2.

Munafo’ tra i pali. Cottone Letizia e Rappazzo i tre di difesa. A centrocampo Mondello e Giovenco larghi, Kijera e Pizzo mezz’ali e Calderone, al rientro da un infortunio muscolare anche grazie all’aiuto del fisioterapista Evaristo Molica Franco, in cabina di regia. I due davanti sono Di Salvo e il volto nuovo Pino.
La partita decolla quasi subito.

Al 15′ prima occasione della partita, per il Gioiosa con Pizzo che su sponda di Di Salvo calcia di poco a lato. Passano appena dieci minuti e Giovenco arriva alla conclusione su un filtrante di Di Salvo ma la difesa si salva in calcio d’angolo. Al 27′ arriva anche la prima conclusione in porta per l’OrSa ma Munafò é attento e alza il pallone sopra la traversa. Al 43′ buona occasione per Di Salvo che controlla e dal limite calcia col sinistro di poco a lato.

Al 58′ Bonina sostituisce Pino e Calderone, autori di una buona partita, con Spinella e D’Agnese e i due danno alla squadra un buon apporto di tecnica e esplosività. Al 60′ proprio Spinella si libera al limite dell’area e calcia col sinistro trovando la risposta del portiere che respinge con i pugni. Passano tre minuti e Mondello, su cross di Kijera, anticipa il portiere in uscita ma non trova lo specchio della porta con il pallonetto che si perde di poco a lato.

Al 88′ la partita s’interrompe per un grave infortunio di un giocatore locale e riprenderà con considerevole ritardo.

Alla ripresa del gioco poche occasioni ma all’ultimo secondo di recupero arriva la clamorosa occasione per Spinella che si fa murare la conclusione sulla linea.

Buona prestazione ma forse non abbastanza determinazione.

Anticipi 7° giornata

Furnari Portorosa-Nuova Rinascita 0-1
Or.Sa. P.G.-Polisportiva Gioiosa 0-0
Pro Mende-Nuova Azzurra 4-1

CLASSIFICA: *Pol. Gioiosa 17; Virtus Milazzo, *Or.Sa. 13; Saponara 12; *Nuova Rinascita, Aquila 11; Pro Falcone, Pro Tonnarella 8; Duilia 81, Gualtierese 7; Montagnareale, *Furnari, *Pro Mende 5; *Nuova Azzurra 0.
* una partita in più

8° giornata 13/11/16

Gualtierese-Duilia 81
Nuova Azzurra-Pro Falcone
Nuova Rinascita-Aquila
Polisportiva Gioiosa-Furnari Portorosa
Pro Tonnarella-Pro Mende
Saponara-Or.Sa. P.G.
Virtus Milazzo-Montagnareale

Gioiosa – Nel big match di giornata, 0 a 0 in trasferta contro l’Or.Sa ultima modifica: 2016-11-05T19:00:11+01:00 da CanaleSicilia