Home Politica Gioiosa Marea – Spanò: “Il lupo perde il pelo ma non il vizio”

Gioiosa Marea – Spanò: “Il lupo perde il pelo ma non il vizio”

2,211

Servizio del 10 settembre 2018

E’ proprio il caso di dire che “il lupo perde il pelo ma non il vizio”. I componenti del gruppo di minoranza “Obiettivo Gioiosa” continuano imperterriti a presentare interrogazioni, superficiali ed intempestive, prive di alcun peso politico e di altrettanto interesse per la collettività, abdicando al loro ruolo di consiglieri comunali per rivestire quello, certamente più comodo e meno impegnativo, di cassa di risonanza di qualche associazione o, meglio, di qualche frustrazione che assale qualche componente della stessa. Contenti loro !!!

Presentare un’interrogazione sulla mancata pulizia delle aree esterne nei nostri plessi scolastici – di Gioiosa centro e San Giorgio – rende evidente la totale mancanza di argomenti di reale interesse per i Cittadini sui quali presentare interrogazioni, nonché la irrefrenabile voglia di dire qualunque cosa, purchè se ne parli.

Presentare un atto, rappresentando in maniera non veritiera la realtà, è sconcertante. E’ infatti una falsità l’affermazione secondo cui le aree esterne degli edifici scolastici non siano state oggetto di intervento di pulizia straordinaria prima dell’inizio dell’anno scolastico. E’ vero il contrario. Già durante la settimana antecedente l’inizio dell’anno scolastico tutte le aree esterne di pertinenza degli edifici erano state pulite o erano già iniziati i lavori che sono stati completati, comunque, prima dell’inizio delle attività scolastiche, compreso naturalmente il plesso della scuola elementare di San Giorgio.

La superiore risposta è fornita, esclusivamente, in ossequio a quanto previsto dall’art. 12 comma 4 del vigente regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale.

Gioiosa Marea 11 settembre 2018

Il Sindaco
Ignazio Spanò

Gioiosa Marea – Spanò: “Il lupo perde il pelo ma non il vizio” ultima modifica: 2018-09-11T18:06:44+02:00 da CanaleSicilia